Altro

Università Terza età: si inaugura il 20 ottobre

Università Terza età: si inaugura il 20 ottobre
Altro 13 Ottobre 2015 ore 20:55

NOVARA – Si terrà giovedì 20 ottobre alle ore 16, nell’Auditorium della Banca Popolare di Novara, in via Negroni 11, l’inaugurazione dell’Anno Accademico 2015-2016 dell’Università della Terza Età.
La prolusione è stata affidata al giornalista Alberto Toscano, presidente dell’Associazione della Stampa Europea, a Parigi, e riguarderà il tema: “L’Europa: l’avvenire di una speranza”.
La sede dell’Università della Terza Età è in via San Gaudenzio 11, in centro città. L’Università della Terza Età è libera e aperta a tutte le persone. La specificazione “della terza età” non significa tuttavia prescrizione alcuna di limiti di età. E’ sufficiente infatti aver compiuto i 18 anni, senza alcun limite massimo di età. Inoltre, per aderire all’Università non è necessario il possesso di alcun titolo di studio.

NOVARA – Si terrà giovedì 20 ottobre alle ore 16, nell’Auditorium della Banca Popolare di Novara, in via Negroni 11, l’inaugurazione dell’Anno Accademico 2015-2016 dell’Università della Terza Età.
La prolusione è stata affidata al giornalista Alberto Toscano, presidente dell’Associazione della Stampa Europea, a Parigi, e riguarderà il tema: “L’Europa: l’avvenire di una speranza”.
La sede dell’Università della Terza Età è in via San Gaudenzio 11, in centro città. L’Università della Terza Età è libera e aperta a tutte le persone. La specificazione “della terza età” non significa tuttavia prescrizione alcuna di limiti di età. E’ sufficiente infatti aver compiuto i 18 anni, senza alcun limite massimo di età. Inoltre, per aderire all’Università non è necessario il possesso di alcun titolo di studio.
La quota associativa da versare al momento dell’iscrizione è di 50 euro. In sede di tesseramento è necessario iscriversi ai corsi, poichè il numero di posti è limitato. La quota associativa dà diritto agli associati di partecipare alle attività organizzate dall’Università, scegliendo, al momento dell’iscrizione, i corsi e le attività da frequentare. Non vengono rilasciati titoli accademici.
Può essere rilasciato un “attestato di frequenza” se si seguono almeno i 2/3 degli incontri previsti. L’anno accademico si svolge, di norma, nel periodo da novembre a maggio. I corsi si svolgono solitamente al pomeriggio, nella sede dell’Università o in altra sede, come specificato nel dettaglio di ciascun corso. I corsi prevedono tipicamente incontri mensili, quindicinali o settimanali, salvo casi particolari. I corsi coprono un’ampia gamma di interessi e discipline, e possono essere di tipo teorico, teorico-pratico o pratico, come ad esempio i laboratori. Vengono altresì organizzate mostre, concerti, visite d’istruzione e attività di volontariato. I corsi e le attività per il corrente anno accademico sono strutturati come segue: attività culturali: corsi di cultura e incontri di cultura linguistica. Attività teorico-pratiche: informatica, fotografia. Attività collaterali: conferenze, filmologia, viaggi culturali. Espressività artistica: disegno, pittura, modellazione, minipittura, pittura su ceramica, taglio e cucito. Attività complementari: attività di volontariato, allestimento di mostre e rassegne. Attività partecipative a: convegni, congressi, concerti, teatri, film, musei, mostre, monumenti, rassegne, escursioni e viaggi. La Segreteria è aperta dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12, telefono e fax 0321 399384, univ3novara@gmail.com.
Sabato 10 ottobre, nella Saletta della Barriera Albertina di Novara in via XX Settembre è stata inaugurata la 32° Mostra dei lavori realizzati nell’anno 2014-2015 dai frequentanti i Corsi Artistici dell’Università della Terza Età di Novara. La mostra rimarrà aperta fino al 19 ottobre, dalle ore 16 alle 19, con ingresso libero.

m.d.