Attualità
Iniziativa

A Borgomanero gli Hospital Boys hanno sfidato la nazionale italiana dei sacerdoti

Il calcio d'inizio è stato dato dal prevosto della Collegiata di San Bartolomeo don Piero Cerutti.

A Borgomanero gli Hospital Boys hanno sfidato la nazionale italiana dei sacerdoti
Attualità Borgomanero, 03 Novembre 2021 ore 09:52

Gli Hospital boys del Santissima Trinità di Borgomanero hanno sfidato in una partita benefica la nazionale sacerdoti.

Partita benefica tra gli Hospital Boys e la nazionale italiana sacerdoti

Il gruppo sportivo ospedaliero del Santissima Trinità è tornato in campo nel pomeriggio di sabato 23 ottobre per un incontro amichevole di calcio con la nazionale sacerdoti. L’iniziativa ha avuto scopi benefici, e ha visto il calcio di inizio dell’incontro dato dal prevosto della Collegiata di San Bartolomeo, don Piero Cerutti. L’incontro ha visto la vittoria degli Hospital Boys per 5 a 3: Hanno segnato per il gruppo sportivo ospedaliero, Fabio Grifoni 2 gol, Fabrizio Forzani 1, Simone Vanti 1 e Genovese Castello 1. Per i sacerdoti, Manuel Spadaccini 2 gol e Jean Marc Kasidikoko 1. Nelle foto, le due squadre, i capitani delle due squadre, il direttore medico dell'ospedale dottoressa Arabella Fontana, Luigi Laterza consigliere comunale con delega allo sport in rappresentanza del Comune.