Attualità
Arma dei carabinieri

A Borgomanero il benvenuto al nuovo comandante dei carabinieri

Qurantun anni, sposato con una figlia, il Sottotenente Russi è dal 19 settembre al Comando della Tenenza Carabinieri di Borgomanero.

A Borgomanero il benvenuto al nuovo comandante dei carabinieri
Attualità Borgomanero, 04 Ottobre 2022 ore 09:42

A Palazzo Tornielli, sede del Comune di Borgomanero, il sindaco ha dato il benvenuto al nuovo comandante dei carabinieri.

Benvenuto al nuovo comandante dei carabinieri della tenenza di Borgomanero, Michele Russi

Il Sindaco Sergio Bossi ha ricevuto  il nuovo Comandante della Tenenza dei carabinieri di Borgomanero. Si tratta del sottotenente Michele Russi. In un lungo e cordiale colloquio il primo cittadino ha dato il benvenuto al comandante, augurando un proficuo lavoro denso di collaborazione tra l’istituzione militare e la Città di Borgomanero. Dal canto suo il sottotenente Russi ha ribadito la volontà di collaborazione. Bossi non ha mancato di ricordare e ringraziare  per l’attività svolta in Città dal precedente Comandante, il capitano Luca Bianchi Fossati, ora a Milano al servizio delle istituzioni.

Qurantun anni, sposato con una figlia, il Sottotenente Russi è dal 19 settembre al Comando della Tenenza Carabinieri di Borgomanero. Laureato in Giurisprudenza con indirizzo Giuspubblicistico, dal 2004 al 2010 è stato in servizio al 6° Battaglione Carabinieri “Toscana”; dal 2011 al 2017 ha prestato servizio alla Stazione Carabinieri di Firenze-Riboldi, passando poi, sino al 2020, a ricoprire il ruolo di Sottufficiale Comandante 2^ Squadra Nucleo Radiomobile Carabinieri di Firenze. Dal 2020 al 2022 ha frequentato il 3° Corso Applicativo Biennale per Ufficiali dell’Arma dei Carabinieri del Ruolo Normale presso la Scuola Ufficiali dei Carabinieri di Roma.  E’ stato insignito dell’onorificenza per lungo impiego nei servizi di Ordine Pubblico – prestato alle dipendenze dei Comandi di Battaglione “Lazio” e “Toscana” negli anni dal 2002 al 2010;  e di attestazione di Pubblica Benemerenza rilasciata dalla Protezione Civile per il servizio prestato nel maggio 2009 nella regione Abruzzo nell’emergenza terremoto, città dell'Aquila.

Seguici sui nostri canali