Attualità
Dai 4 ai 12 anni

A Novara la prima scuola d’Italia ad accogliere bimbi ucraini

Si tratta dell’Istituto paritario “Sacro Cuore”.

A Novara la prima scuola d’Italia ad accogliere bimbi ucraini
Attualità Novara, 08 Marzo 2022 ore 10:24

Si tratta dell’Istituto paritario “Sacro Cuore” che ospita quattro alunni profughi ucraini dai 4 ai 12.

Profughi a Novara

Come racconta Skytg24 la scuola dell'infanzia e primaria dell'istituto paritario "Sacro Cuore", guidato dal preside Paolo Usellini, da venerdì scorso ha quattro alunni in più, dai 4 ai 12 anni: quattro piccoli profughi arrivati da Ivano-Frankivs'k, città di 225mila abitanti nell'Ucraina occidentale.

I piccoli hanno viaggiato in macchina con il nonno fino all'Ungheria e poi verso Novara con un pullmino affittato dalla nonna che fa la badante in Italia da 22 anni. Hanno viaggiato i due nipoti della famiglia con la mamma, più un'altra mamma con i suoi due bambini.
Gli uomini di entrambe le famiglie sono rimasti in patria a combattere.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter