Attualità
Premosello Chiovenda

A Paolo Zacchera il premio nazionale Bandiera Verde Agricoltura 2022

L’azienda ha ottenuto uno dei dieci riconoscimenti in Italia, distinguendosi per la categoria “agri-innovation”.

A Paolo Zacchera il premio nazionale Bandiera Verde Agricoltura 2022
Attualità VCO, 25 Ottobre 2022 ore 06:15

L’unica piantagione di tè in Italia premiata in Campidoglio a Roma il 17 novembre.

Il riconoscimento

Paolo Zacchera, imprenditore agricolo socio Cia titolare dell’azienda floricola La Compagnia del Lago di Premosello Chiovenda, è il vincitore di Bandiera Verde Agricoltura 2022, il premio nazionale Cia-Agricoltori Italiani che promuove la migliore agricoltura del territorio. L’azienda ha ottenuto uno dei dieci riconoscimenti in Italia, distinguendosi per la categoria “agri-innovation”. La cerimonia di premiazione si svolgerà in Campidoglio a Roma (sala Protomoteca) il prossimo 17 novembre alle ore 10:30.

Compagnia del Lago nasce nel 1995 come azienda florovivaistica specializzata nella coltivazione di piante ornamentali tipiche del Verbano, in particolare le Acidofile, con il 70% della sua produzione esportata soprattutto in Svizzera, Germania, Francia e Regno Unito. Nel 2017 è stata avviata la piantagione delle prime 4.800 piante del tè (cioè di Camellia) a Premosello Chiovenda (VB) che oggi, con le sue 20.000 piante, è diventata la più grande piantagione in Europa continentale. Il tè in azienda è raccolto a mano, selezionando germogli e foglie una ad una. Con lo sviluppo della produzione, della raccolta e della lavorazione, nel 2022 è nato ufficialmente il primo tè italiano, in collaborazione con La Via del Tè, una partnership per creare e distribuire il prezioso tè italiano, grazie al lavoro delle famiglie Zacchera e Carrai.

Commenta il presidente provinciale Cia Andrea Padovani: «Il premio Bandiera Verde è un momento importante che valorizza il ruolo dell’agricoltura sul territorio. I requisiti richiesti dal bando nazionale sono legati alla storia, alle azioni svolte, ai piani di investimento per le imprese volte a salvaguardia, a valorizzazione e promozione dell’agricoltura, dell’ambiente e della qualità e tipicità agricole. I premi assegnati a livello nazionale sono dieci e avere l’unico in Piemonte ci riempie di orgoglio».

 “Bandiera Verde Agricoltura”, istituita nel 2003, è un’iniziativa annuale promossa dalla Cia-Agricoltori italiani, attraverso la quale si intendono premiare aziende agricole, enti locali, associazioni, comuni, scuole e personalità che si sono particolarmente distinti nelle azioni e politiche svolte a favore dell’agricoltura, dell’ambiente, dello sviluppo territoriale, nonché di progetti didattici e di welfare relativi ad una migliore conoscenza del mondo agricolo, alla tutela dell’ambiente, della storia e dell’economia delle aree rurali.

Seguici sui nostri canali