Attualità
Domande al via

A Verbania riduzione della Tassa Rifiuti del 40% per le famiglie a basso reddito

Per nuclei famigliari con ISEE non superiore a 12 mila euro o nuclei famigliari con ISEE non superiore a 20 mila euro con almeno 4 figli a carico.

A Verbania riduzione della Tassa Rifiuti del 40% per le famiglie a basso reddito
Attualità VCO, 09 Novembre 2022 ore 06:48

Al via la presentazione delle domande.

Provvedimento

“L'Amministrazione Comunale di Verbania, per venire incontro alla difficile situazione economica - segnala il sindaco Silvia Marchionini - ha ridefinito, con una delibera approvata dal Consiglio Comunale nei mesi scorsi, i criteri per l'applicazione della riduzione ISEE della Tassa Rifiuti, prevedendo una riduzione pari al 40% del totale del tributo, in favore delle utenze domestiche per famiglie a basso reddito”.

“Per accedere a questa riduzione – sottolinea l’assessore al bilancio Anna Bozzuto – bisogna essere residente nel comune di Verbania ed essere in possesso dei seguenti requisiti: nuclei famigliari con ISEE non superiore a 12 mila euro o nuclei famigliari con ISEE non superiore a 20 mila euro con almeno 4 figli a carico”.
Ricordiamo che una riduzione per il 2022 della Tassa Rifiuti è stata anche applicata (da un minimo del 3% a un massimo del 9% in base al numero dei componenti del nucleo famigliare) per tutte le utenze domestiche, mentre per le utenze non domestiche si è ridotta per negozi, bar ecc. del 12%, e per le attività alberghiere tra il 17 e il 22%.
La richiesta può essere compilata direttamente on-line dai moduli presenti sul sito del comune di Verbania www.comune.verbania.it ; in alternativa è possibile presentare la domanda presso lo sportello TARI o inviarlo alla mail tributi@comune.verbania.it.

Alla domanda deve essere allegata l’attestazione ISEE in corso di validità alla data della sua presentazione. La richiesta dovrà essere presentata, a pena di decadenza, entro il termine del 16 DICEMBRE 2022. Non saranno prese in considerazione le domande incomplete dei dati richiesti e/o prive degli allegati richiesti. L’Amministrazione Comunale procederà ad effettuare i controlli sulle dichiarazioni rese e pertanto, in caso di falsità dei dati dichiarati, si provvederà al recupero della riduzione concessa.

Seguici sui nostri canali