Attualità
Cultura

Antiquarium Medionovarese sarà presentato alla Soms di Borgomanero il 28

Sono previste altre due presentazioni a Gozzano e ad Arona sabato 4 e domenica 5 dicembre.

Antiquarium Medionovarese sarà presentato alla Soms di Borgomanero il 28
Attualità Borgomanero, 23 Novembre 2021 ore 10:01

Domenica 28 novembre nella sala Giustina della Soms di Borgomanero sarà presentato il nuovo numero di Antiquarium Medionovarese.

Antiquarium Medionovarese il nuovo numero con 158 pagine su Borgomanero

Domenica 28 novembre sarà presentato, con un convegno nella sala Giustina della Soms di Borgomanero, in corso Roma, il nuovo volume di Antiquarium Medionovarese. Con 158 pagine di speciale dedicato alla città che ripropone gli atti di due convegni alla Biblioteca Marazza. A dare l'annuncio è l'associazione Gasma di Arona:

La ‘prima’ si terrà a Borgomanero, perché l’attuale numero di A. contiene uno ‘Speciale Borgomanero’ di 158 pagine, che rappresenta - secondo tradizione - un focus specifico su un angolo del Medionovarese. Il volume, che in copertina presenta emblematicamente la parrocchiale di S. Bartolomeo, pubblica gli Atti di due recenti Giornate di Studio tenute alla Biblioteca Marazza sul medioevo della città fortificata e su S. Michele delle Verzole, a cui si aggiungono integrazioni per nuove acquisizioni degli ultimi due anni. Nello Speciale ci sono altresì grosse novità archeologiche  sulla regione S. Martino di Vergano, sito che probabilmente è alle origini del Borgo. In totale si tratta di dieci articoli.

L’altra metà del volume contiene saggi di archeologia, storia ed arte del Vergante, Aronese, Cusio e Medionovarese ricchi di inediti. (Su di essi saremo più esaurienti nel prossimo comunicato più mirato su Gozzano ed Arona e sulle presentazioni relative).

La presentazione verrà introdotta dagli storici Giovanni Cerutti e Alberto Temporelli e condotta dal presidente del GASMA  Carlo Manni in collaborazione col Gruppo Archelogico Borgomanerese, con l’Assessorato alla Cultura della città e con la locale Società Operaia.

Si ricorda che dovranno essere rispettate le norme anti-Covid 19 ed inoltre si invitano i partecipanti a distribuirsi al meglio nelle tre cittadine di competenza per evitare  contingentamenti in occasione della prima.

A dicembre sono previste altre due presentazioni:

  • sabato 4 dicembre, alle 15.30 -16 – Sala Consiliare Comune di Gozzano;
  • domenica 5 dicembre, alle 15.30 -16  - Museo Archeologico, piazza San Graziano;