Attualità
Novità

Atc annuncia: "Restituiamo a Verbania cinque alloggi popolari all'avanguardia"

Marchioni ha espresso soddisfazione per i risultati raggiunti nella collaborazione con la giunta verbanese

Atc annuncia: "Restituiamo a Verbania cinque alloggi popolari all'avanguardia"
Attualità VCO, 29 Gennaio 2022 ore 07:00

Atc annuncia con soddisfazione le novità che riguardano i cinque alloggi popolari consegnati alla città di Verbania.

Marchioni visita Verbania

“In questa particolare occasione mi preme soprattutto sottolineare la collaborazione costruttiva che si è instaurata con l’amministrazione di Verbania, in testa il sindaco Silvia Marchionini, che ringrazio insieme all’assessore competente Marinella Franzetti. Finalmente il clima è cambiato e due enti importanti come quello che presiedo e il Comune della città capoluogo di provincia, possono lavorare in sinergia per le persone più bisognose”. Lo ha dichiarato il presidente di Atc Piemonte Nord, Marco Marchioni, al termine della conferenza stampa svoltasi nei giorni scorsi a Pallanza nella sala giunta del municipio, per presentare la riqualificazione di cinque alloggi popolari di proprietà dell’Agenzia territoriale per la casa.

Investiti i fondi garantiti dalla legge regionale

L’operazione ha interessato due stabili contigui di via Renco ed è stata condotta a termine, per quanto riguarda quattro appartamenti grazie ai fondi della legge regionale 80 per un importo complessivo di spesa che è ammontato a circa 50-60 mila euro, mentre in un caso l’intervento economico è stato a carico di Atc. “Oggi – ha detto Marchioni – riconsegniamo alla città cinque alloggi sfitti da tempo, che sono stati completamente rimessi a nuovo e che grazie all’utilizzo di tecnologie avanzate consentiranno agli utenti, per quanto possibile visti i rincari cui stiamo assistendo, di calmierare i costi delle bollette”. Maggior comfort abitativo è la parola chiave. “La nostra missione sociale – ha aggiunto Marchioni – prosegue e mi auguro, anzi ne sono certo, che i rapporti con sindaco e giunta miglioreranno ulteriormente, al fine di offrire un servizio sempre più significativo ai cittadini di Verbania in questo periodo di emergenza economico sanitaria particolarmente complesso. D’altronde il tema della rigenerazione e trasformazione dei nostri immobili in direzione green – ha sottolineato il presidente di Atc Piemonte Nord, che nel quadrante che comprende Novara, Vco, Biella e Vercelli gestisce circa 12 mila appartamenti – rappresenta uno dei punti fermi della mia azione al timone dell’Agenzia. Un’azione che a Renco assume un senso ancor più profondo, valutato che interessa un quartiere popolare che è storicamente alla ricerca di un’identità forte".

"Ma il lavoro non si ferma qui"

"I nostri investimenti e i nostri sforzi non si fermano qui, altre risorse economiche – ha concluso Marchioni – saranno destinate a Verbania e non soltanto, anche sfruttando i bonus del Governo e i fondi provenienti dal Pnrr”. Per quanto riguarda il 110% Atc prevede investimenti su 143 unità abitative di Verbania, per quasi 7 milioni di euro, altri 10 milioni e mezzo sono a disposizione del quadrante per ridurre il “disagio abitativo” e, inoltre, ci sono anche fondi straordinari da parte della Regione Piemonte. Negli alloggi di via Renco 50 B, che la prossima settimana saranno consegnati a cinque famiglie, come da graduatoria, si è provveduto al rifacimento e alla revisione degli impianti elettrici e delle reti gas, sono state sostituite le caldaie e i sanitari; in un caso, a seguito di modifiche effettuate da ex inquilini, è stato necessario il ripristino dello stato originario, mentre in un altro è stato rifatto il balcone. All’incontro con i giornalisti era presente, tra gli altri, anche Andrea Volpati, tecnico responsabile delle manutenzioni per conto di Atc Piemonte Nord. Dal canto suo il sindaco Marchionini ha confermato il “cambio di passo dell’Agenzia territoriale per la casa sotto la presidenza Marchioni”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter