Attualità
Sponsorizzato

Autotorino presenta a Novara la nuova Mercedes-Benz EQB

La mobilità elettrica non è mai stata così versatile: la guida previdente fa risparmiare i consumi e incrementa l’autonomia.

Autotorino presenta a Novara la nuova Mercedes-Benz EQB
Attualità Novara, 18 Febbraio 2022 ore 12:25

Dallo scorso novembre Autotorino è il nuovo concessionario ufficiale Mercedes-Benz a Novara ed oggi presenta al pubblico, anche in test-drive, la prima novità dell’anno: Nuova Mercedes-Benz EQB. Studiata per soddisfare le più svariate esigenze di trasporto, si distingue già dal resto delle vetture elettriche presenti sul mercato.

Una nuova era per il segmento Suv

Con Nuova EQB nasce una nuova era per il segmento SUV: totalmente elettrica, spaziosa con la possibilità di avere fino a sette posti, un ampio vano di carico e il sistema multimediale MBUX per un’esperienza di guida completamente nuova.

Spazi generosi e versatili in stile EQ

EQB esprime i più recenti ed avanzati contenuti stilistici delle gamme Mercedes-Benz e Mercedes-EQ: della EQA condivide l’avanzata tecnologia di trazione e della GLB la versatile impostazione.

Altri tratti identificativi sono la silhouette sinuosa e gli elementi d’avanguardia: immancabile il Black Panel con Stella centrale tipica del marchio EQ e la fascia luminosa anteriore e posteriore che garantisce un’elevata riconoscibilità di giorno e di notte. Dalla sorella GLB ritroviamo il passo lungo (2.829 millimetri) e l’abitacolo spazioso e versatile con capacità di carico fino 1.710 kg. La vera novità? Nuova EQB può ospitare fino a sette persone: i due sedili della terza fila (a richiesta) possono accogliere persone con statura fino a 1,65 metri e anche seggiolini; una vera innovazione che fa di EQB il primo SUV elettrico per famiglie del marchio e del mercato.

Autonomia, piacere di guida e navigazione efficiente

EQB si presenta inizialmente con due modelli: EQB 300 4MATIC da 168 kW ed EQB 350 4MATIC da 215 kW. I consumi arrivano fino a 16,1 kWh/100, con una velocità massima limitata per entrambe di 163 km/h; l’autonomia, a norma WLPT, è pari a 419 chilometri. Mercedes-Benz ha comunicato che seguiranno altre versioni per soddisfare esigenze specifiche dei clienti, tra cui una che vanta un’autonomia particolarmente ampia.

A facilitare la gestione di EQB nella vita di tutti i giorni ci pensa anche la navigazione con Electric Intelligence di serie, che calcola il percorso più veloce per arrivare a destinazione sulla base di simulazioni costanti prendendo in considerazione le soste necessarie per la ricarica e altri fattori specifici.

Il sistema di assistenza ECO offre un recupero di energia ottimizzato in base alla situazione specifica e include nella sua strategia di efficienza, il rilevamento di segnali stradali e le informazioni trasmesse dai sensori della vettura: la guida previdente fa risparmiare i consumi e incrementa l’autonomia.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter