Attualità
I dettagli

Bando inNOVazione 2021: ecco i vincitori

Vinto dalla proposta No More Mondays.

Bando inNOVazione 2021: ecco i vincitori
Attualità 25 Marzo 2022 ore 06:00

Novara Sviluppo incorona No More Mondays

La proposta innovativa in ambito recruiting dei fratelli Francesco e Lorenzo Grillo, di Novara, si è aggiudicata il premio da 10.000 €. Sul podio si sono piazzate Liuteria Nova e Talentix.

I dettagli

Si è conclusa lo scorso 21 marzo l’edizione 2021 del bando inNOVazione, il concorso per startup e nuove idee di impresa promosso e realizzato dalla Fondazione Novara Sviluppo per dare slancio all’economia del territorio provinciale.

Presso la Sala Pagani del Parco Scientifico di via Bovio, prestigiosa sede della Fondazione, si è infatti tenuta la Finale del bando che ha visto protagoniste le migliori 5 candidature individuate nella prima fase del contest dalla Commissione valutatrice, composta dall’arch. Simona Pruno per Novara Sviluppo, dalla prof.ssa Eliana Baici per Fondazione BPN e dalla prof.ssa Lucrezia Songini per UPO.

 

Le 5 finaliste (Cabiria, Lapetre, Liuteria Nova, No More Mondays e Talentix), alla presenza anche del dott. Davide Ferrari in rappresentanza della Provincia di Novara, hanno avuto nell’occasione l’opportunità di presentare oralmente la propria attività per convincere la giuria, nei 15 minuti a disposizione, della bontà e delle reali possibilità di crescita della loro idea di impresa.

A seguito degli interventi, la Commissione esaminatrice ha potuto integrare le valutazioni già effettuate nella prima fase, terminata l’11 febbraio scorso, sul progetto di impresa e sul business plan e ha decretato vincitrice del bando inNOVazione 2021 la proposta No More Mondays: Francesco e Lorenzo Grillo hanno conquistato il primo posto e l’assegno da 10.000 grazie a un interessante progetto e a una presentazione efficace che ha fatto risaltare l’idea alla base, cioè innovare il settore recruiting in un’ottica di trasparenza e meritocrazia. No More Mondays intende infatti essere unagenzia media dedicata alla ricerca di personale che, grazie a contenuti di quali come video, fotografie e blog post, permette allazienda cliente di valorizzare la propria cultura aziendale, la propria visione ed i propri valori al fine di essere più attrattiva e migliorare così la quali dei profili raccolti.

 

Abbiamo premiato la qualità dell’idea, oltre all’originalità legata all’utilità per le imprese di un nuovo processo di recruiting” spiega Simona Pruno, presidente della Commissione “Sono poi state valutate positivamente le competenze e le esperienze pregresse dei candidati. Ci tengo a sottolineare che stilare la graduatoria è esercizio necessario per concludere il concorso ma sempre molto difficile perché tutte le proposte abbinavano qualità e originalità e l’auspicio pertanto è che tutti i partecipanti proseguano nel loro percorso di sviluppo, ricordando che la Fondazione è sempre a disposizione per supportare la creazione di impresa locale”.

Sul secondo gradino del podio si è piazzata la start-up innovativa Liuteria Nova, che ha colpito per gli aspetti innovativi e il buon grado di sviluppo. I soci Mattia Cavazzana ed Emanuele Bedini intendono realizzare un nuovo ed unico laboratorio omnicomprensivo di liuteria che sia punto di riferimento internazionale per la diagnostica tramite rilievo fotogrammetrico, con l'obiettivo di settare un nuovo standard per l’acquisizione dei dati metrici degli strumenti musicali a corda e a fiato tramite fotogrammetria. Il terzo posto se lo è invece aggiudicato un’idea con importanti ricadute sociali: Talentix, proposto da Elisa Travaglini e Daniele Riganello, è un’impresa sociale che punta a creare uno spazio innovativo a misura di giovane, ideato secondo il concept dell'house style, affinché i giovani stessi possano stare sul territorio, per essere territorio. Nell’hub potranno studiare, formarsi e aggregarsi, per combattere la dimensione dell'isolamento sociale e allo stesso tempo crescere professionalmente per dare poi vita a progetti di valore sociale ed economico, di carattere innovativo, per lo sviluppo del territorio.

Oltre al contributo economico per i vincitori, Novara Sviluppo fornirà ai primi 3 classificati un supporto a scalare in termini di consulenze e servizi, nonché la possibilità di utilizzare gli spazi disponibili presso il Parco Scientifico per lo svolgimento di eventi e iniziative specifiche.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter