Attualità
Il caso

Bocconi avvelenati in un parco di Novara: arriva da Belluno un cane specializzato

Il gesto, vile, pochi giorni fa.

Bocconi avvelenati in un parco di Novara: arriva da Belluno un cane specializzato
Attualità Novara, 14 Dicembre 2021 ore 14:28
Il cane antiveleno si occuperà di scovare i bocconi avvelenati posizionati da chissà chi nei parchi novaresi.

Il cane antiveleno

“Purtroppo, nei giorni scorsi abbiamo ricevuto segnalazioni circa la presenza di bocconi avvelenati in un parco cittadino. Un gesto vile e riprovevole, inaccettabile. Tra le altre iniziative già in campo (tagli dell’erba, controlli costanti nelle aree di sgambamento con gli agenti della Polizia locale anche in borghese, bonifiche delle aree), grazie alla collaborazione della Provincia di Novara faremo arrivare da Belluno un cane antiveleno, appositamente addestrato per individuare l'eventuale presenza di bocconi avvelenati.
Contiamo sempre sulla collaborazione e le segnalazioni dei cittadini che si sono rivelate, in tante occasioni, determinanti per un intervento immediato a tutela dei nostri amici a quattro zampe”. Così l’assessore Luca Piantanida.