Attualità
Cerimonie civili

Borgomanero celebra i suoi caduti e la giornata delle Forze armate

Doppio appuntamento in città per celebrare i Caduti e la giornata delle Forze armate.

Borgomanero celebra i suoi caduti e la giornata delle Forze armate
Attualità Borgomanero, 01 Novembre 2022 ore 09:40

A Borgomanero oggi, martedì 1 novembre, e domenica 6, saranno celebrati i Caduti e la giornata delle Forze armate.

Borgomanero celebra i Caduti e la giornata delle Forze armate

«La pace, ora più che mai un grido di tutta l’umanità e il rifiuto di ogni guerra, sono una necessità impellenti. Del resto il tema della pace è presente in maniera esplicita nella nostra Costituzione; una pace come uno dei pilastri sul quale è edificata la nostra Nazione, ed è per questo abbiamo il dovere di preservarla e di non dimenticare il passato attraverso il ricordo e la commemorazione dei Caduti»: con queste parole il sindaco Sergio Bossi commenta l’approssimarsi delle giornate nelle quali la città onorerà i Caduti di tutte le guerre, nelle cerimonie del 1° e del 4 Novembre.

La nota da Palazzo Tornielli

«Martedì 1 novembre - fanno sapere con una nota da Palazzo Tornielli - la giunta comunale deporrà un mazzo di fiori sulle lapidi dedicate ai Caduti presenti in città e nelle frazioni. Alle 11.30 nel cimitero capoluogo, unitamente alle Associazioni d’Arma, Alpini e Anpi, si terrà una deposizione di corone d’alloro alla lapide dei sindaci e amministratori e al monumento ai Caduti. Nel pomeriggio, sempre al cimitero capoluogo sarà celebrata una messa in ricordo dei defunti. Domenica 6 novembre, alle 9.45 a Palazzo Tornielli raduno di autorità e associazione d’arma. Seguirà alle 10 la messa alla Collegiata di San Bartolomeo. Alle 11, corteo preceduto dai bambini, sino a piazzale Marazza. Omaggio al Monumento dei Caduti (Monumento inaugurato 100 anni fa). Seguirà il discorso commemorativo del sindaco con canti e letture dei bambini delle scuole cittadine».

Seguici sui nostri canali