Attualità
Il progetto

Borgomanero: ecco il progetto per la riqualificazione del campo di Santo Stefano

Le immagini di come sarà il luogo una volta terminati i lavori.

Borgomanero: ecco il progetto per la riqualificazione del campo di Santo Stefano
Attualità Borgomanero, 23 Ottobre 2021 ore 08:16

Una nuova area verde attrezzata sorgerà dove ora c'è il campo di Santo Stefano, a Borgomanero: ecco il progetto presentato dall'assessore Elisa Zanetta.

Ecco il progetto per la nuova area verde attrezzata di Santo Stefano a Borgomanero

Nuova area verde attrezzata per la frazione di Santo Stefano.  Si estenderà tra le vie Franzi e Fornara, e i lavori prenderanno avvio alla fine di quest’anno per concludersi entro la primavera.

Uno spazio, a favore delle famiglie, un polmone verde ad uso di anziani e giovani. E’ un intervento che integra e migliora la dotazione di verde pubblico, con positive ricadute su tutta la collettività. La proposta Progettuale,  nel rispetto delle  linee programmatiche, prevede la sistemazione dell’area del campo sportivo, attraverso:

  • la realizzazione delle opere di sistemazione dell’attuale terreno, per renderlo complanare;
  • creazione di un Parcheggio di uso pubblico con ingresso da Via Fornara, per un alloggiamento di circa 9 posti auto ed un posto auto per portatori di Handicap e biciclette;
  • creazione di un viale che divide diagonalmente l’area e collega l’ingresso tra la Via Fornara e la Via Franzi.
  • realizzazione di un  campo da BASKET tre contro tre e campo polifunzionale
  • realizzazione area giochi per bambini
  • realizzazione pump truck
  • creazione Illuminazione e posa arredo urbano
  • nuove piantumazioni

"Non solo abbellire gli spazi pubblici, ma offrire un servizio ai cittadini"

Lo stato di pandemia in cui riversa il nostro Paese e tutto il Mondo, ha modificato le nostre abitudini e la qualità delle nostre relazioni sociali – sottolinea l’Assessore Elisa Zanetta -  conseguentemente diventa sempre più importante l’aspetto della socializzazione all’aria aperta, attraverso i progetti di aggregazione ed un diverso stile di vita. Investire in strutture compatibili con l’attuale stato di pandemia significa offrire un  servizio ai cittadini e non solo ad abbellire degli spazi pubblici.

5 foto Sfoglia la gallery