E' intervenuta la polizia

Calcia un passeggino per scendere dal treno: lite sulla Biella-Novara

Uno dei passeggeri è intervenuto per riportare la calma, ma è stato verbalmente aggredito.

Calcia un passeggino per scendere dal treno: lite sulla Biella-Novara
Attualità Novara, 30 Aprile 2021 ore 07:22

Calcia un passeggino per scendere dal treno: scoppia la lite tra due donne sulla linea Biella-Novara, come riportano i colleghi di notiziaoggi.it

Calcia un passeggino per scendere dal treno

Accesa discussione nel pomeriggio di martedì 27 aprile, su una carrozza della linea Biella-Novara. Da una prima ricostruzione, pare che una donna di origine nigeriana, che probabilmente aveva fretta di scendere dal treno, abbia chiesto più volte a una donna peruviana con il passeggino di farla passare.

Evidentemente infastidita dal fatto che l’altra donna non riuscisse a muoversi in velocità, la nigeriana avrebbe tirato un calcio alla ruota della carrozzina. A quel punto sarebbe scoppiata la lite, a cui avrebbe assistito un uomo, cittadino biellese di origini pakistane, intervenuto per riportare la calma. Lo stesso sarebbe stato a sua volta aggredito dalla donna nigeriana. A riportare la situazione alla normalità ci ha pensato una pattuglia della Polizia Locale

Necessario l’intervento della Polizia Locale

A riportare la situazione alla normalità una pattuglia della Polizia Locale. Gli agenti hanno identificato i soggetti e spiegato loro le proprie facoltà di legge. Viste le lievi ferite riportate da entrambi, nessuno dei coinvolti ha voluto farsi accompagnare in ospedale.