Campagna vaccinale

Campagna vaccinale Covid: in due giorni sono 102mila i trentenni che si sono registrati in Piemonte

I dati dell'unità di crisi diffusi ieri, sabato 29 maggio.

Campagna vaccinale Covid: in due giorni sono 102mila i trentenni che si sono registrati in Piemonte
Attualità 30 Maggio 2021 ore 12:59

Sono 102mila gli appartenenti alla fascia d'età 30/39 che in due giorni hanno aderito alla campagna vaccinale contro il Covid della Regione Piemonte.

Piemonte: in 2 giorni 102mila trentenni iscritti alla campagna vaccinale

Nell'ultimo bollettino diffuso dall'Unità di crisi della Regione relativo al monitoraggio della campagna vaccinale piemontese il dato: sono, in soli 2 giorni (la possibilità per i trentenni di preaderire alla campagna è partita venerdì 28), 102mila gli iscritti al sito per le preadesioni al vaccino riservato ai piemontesi. In totale il numero dei piemontesi vaccinati ieri, sabato 29 maggio, è salito a 33.486. 12.299 sono i piemontesi che hanno ricevuto la seconda dose. Tra i vaccinati di ieri sono stati 11.082 i cinquantenni, 6.534 i sessantenni, 4.058 i settantenni, 2.238 gli estremamente vulnerabili e 652 gli over80. Circa 2.000 sono state invece le dosi somministrate dai medici di famiglia.

Dall’inizio della campagna si è proceduto all’inoculazione di 2.474.278 dosi (di cui 869.847 come seconde), corrispondenti al 93,9% di 2.635.610 finora disponibili per il Piemonte.