Attualità
Un'opera molto attesa

Casa di riposo di Borgo Ticino: i lavori termineranno a febbraio 2022

Ecco come sarà realizzata la costruzione e quali saranno gli spazi all'interno

Casa di riposo di Borgo Ticino: i lavori termineranno a febbraio 2022
Attualità Arona, 17 Novembre 2021 ore 07:00

Casa di riposo di Borgo Ticino: Sereni orizzonti terminerà i lavori sulla struttura a febbraio 2022. Ecco i particolari che riguardano l'opera.

Casa di riposo: ecco i tempi previsti per i lavori

Continuano a ritmi sostenuti i lavori per la costruzione in paese della nuova Rsa del gruppo friulano Sereni Orizzonti, che disporrà di 80 posti letto per altrettanti anziani non autosufficienti. La fine del cantiere è prevista infatti per la metà di febbraio. A quel punto seguiranno le fasi di collaudo e l’avvio delle pratiche per ottenere le necessarie autorizzazioni all’apertura. A darne notizia con soddisfazione è Massimo Blasoni, l’azionista di riferimento del gruppo friulano leader in Italia nella costruzione e gestione di residenze per anziani.

A che punto sono i lavori

Le opere edili interne sono pressoché ultimate, mentre sono in fase di completamento gli impianti elettrici e antincendio (rilevazioni fumi ed evac). I bagni sono già completamente allestiti con sanitari e ausili e stanno per essere attrezzati i bagni assistiti. È in fase di realizzazione il sistema di termoregolazione. La facciata dell’edificio è già ultimata e i serramenti sono stati tutti posati. All’esterno devono essere realizzate tutte le pavimentazioni e definita la messa in funzione del gruppo elettrogeno. La rete idrica antincendio è già ultimata e funzionante.

La struttura sarà a forma di H

Quello in via di completamento è un edificio di tre piani sopra terra e a forma di “H”, distribuito in 4 nuclei distinti dotati di controllo accessi per monitorare i movimenti degli ospiti affetti da demenza. Al piano terra sono previsti reception, uffici amministrativi, una palestra per la riabilitazione, la lavanderia e gli spogliatoi per il personale, un ambulatorio, una sala per servizi alla persona (podologo e parrucchiere), una cucina per la realizzazione dei pasti, un salone polifunzionale per attività ricreative e la sala per il culto. Tanto al primo quanto al secondo piano si troveranno invece una sala da pranzo e un soggiorno, servizi igienici per gli ospiti e due nuclei abitativi da 20 posti letto, suddivisi ciascuno in 2 camere singole e 9 camere doppie. Come tutte le altre recenti costruzioni di “Sereni Orizzonti” nel resto d’Italia, anche questo edificio presenterà caratteristiche all’avanguardia per quanto riguarda l’ecosostenibilità e il risparmio energetico.