Menu
Cerca
Due persone di nazionalità rumena

Chiedono l’elemosina esibendo finti cartellini: due daspo a Novara

Segnalati in quanto molto insistenti.

Chiedono l’elemosina esibendo finti cartellini: due daspo a Novara
Attualità 28 Aprile 2021 ore 15:33

Nel corso dell’attività di controllo del centro storico volto a reprimere comportamenti contrastanti con il decoro urbano, durante il fine settimana, a seguito di segnalazioni di fenomeni di accattonaggio molesto, gli agenti del Nucleo tutela sicurezza urbana hanno proceduto a sanzionare 2 persone di origine rumena che chiedevano l’elemosina in modo insistente, esibendo finti cartellini e facendo credere di essere in una condizione di particolare necessità. Agli stessi è stato anche applicato il Daspo urbano.

Il commento dell’assessore Piantanida

Il controllo del territorio viene effettuato in modo continuativo e quotidiano da parte degli agenti della Polizia Locale – dichiara l’assessore Luca Piantanida – anche se siamo in attesa dei “rinforzi” che arriveranno a breve, a conclusione del corso di formazione promosso dal Comune di Novara e dalla Regione Piemonte. I nostri agenti stanno comunque operando in modo molto professionale a tutela dei cittadini e della sicurezza urbana”.