Attualità
Progetto

Città della Salute Novara: il Nucleo di valutazione dà parere favorevole

La soddisfazione dei politici locali.

Città della Salute Novara: il Nucleo di valutazione dà parere favorevole
Attualità Novara, 23 Maggio 2022 ore 20:06

Il Nucleo di valutazione del Ministero della Sanità ha espresso parere positivo sul nuovo capitolato del progetto della Città della Salute di Novara, con alcune raccomandazioni sulle quali peraltro sono già state individuate delle soluzioni negli incontri delle ultime settimane.

I dettagli

Una notizia su cui l’assessore regionale alla Sanità del Piemonte esprime tutta la sua soddisfazione, dopo aver ottenuto un adeguamento di quasi 100 milioni di euro del finanziamento per la realizzazione dell’opera, che ora potrà contare su una dotazione finanziaria di 419 milioni di euro.

L’assessore conferma quindi che a breve la Giunta procederà con i provvedimenti finalizzati alla sottoscrizione dell'accordo di programma e il Consiglio regionale provvederà all'aggiornamento della programmazione in modo che l'Azienda sanitaria possa avviare la richiesta di ammissione al finanziamento e la conseguente gara d’appalto.

Così Perugini

“In attesa di leggere le carte, apprendo con favore che il nucleo di valutazione del Ministero della Sanità riunitosi oggi, ha espresso parere positivo sul nuovo capitolato del progetto della Città della Salute di Novara.” Queste le dichiarazioni a caldo del consigliere regionale novarese Federico Perugini. “Come accaduto anche questa mattina in commissione sanità, continuerò a seguire gli atti burocratici che risulteranno necessari, per quanto di competenza, nell’interesse dei servizi alla salute dei cittadini del territorio novaresi e non solo” prosegue il consigliere, “esistono delle priorità e degli argomenti che meritano tutta la nostra attenzione, ed il tema dell’ospedale fa parte di questi. - conclude il consigliere.

Così Lanzo

"Grande soddisfazione per questa notizia che conferma l'importanza del lavoro che abbiamo svolto come Regione con Alberto Cirio - commenta il leghista Riccardo Lanzo -. Una notizia che conferma quanto già annunciato durante il colloquio con il ministro Speranza il 10 maggio, al quale ero presente, e che ci proietta verso i prossimi passi fattivi dell'iter per arrivare alla gara d'appalto e al cantiere della Città della Salute e della Scienza di Novara".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter