Attualità
Preoccupazione

Confindustria Novara sul caro bollette: “Così non ce la facciamo”

“Necessario abbassare i prezzi”.

Confindustria Novara sul caro bollette: “Così non ce la facciamo”
Attualità Novara, 12 Settembre 2022 ore 06:45

Gianni Filippa, presidente di Cnvv, continua a confrontarsi con i colleghi e industriali sperando che la situazione possa sbloccarsi in qualche modo.

Caro energia, l’allarme degli industriali

«Il Governo deve trovare una soluzione anche perché diventerà un problema gigantesco che non colpisce solo le industrie, ma anche le famiglie. Ma il problema non è di oggi, sono mesi ormai che stiamo assistendo a un aumento generalizzato. Siamo di fronte a prezzi insostenibili per come siamo abituati oggi».

 Soluzione

«L’energia e il gas devono costare un prezzo ragionevole in modo da permettere alle famiglie e alle aziende di continuare a vivere e produrre. Rendiamoci conto però che non è un fatto italiano, ma europeo. Ci sono Paesi che ci stanno guadagnando, su questo caro prezzo. Penso che non convenga a nessuno creare un disordine, bisognerà trovare una soluzione equa che non danneggi nessuno e che sia sostenibile».

Preoccupazione

«Con questi prezzi a lungo andare molte industrie rischiano di fermarsi. Per carità molte hanno puntato sulle energie alternative, ma comunque i costi sono aumentati per tutti. Se la situazione energia non cambia prima o poi il problema toccherà davvero tutti».

Seguici sui nostri canali