Attualità
Un mese di eventi

Contro la violenza di genere: appuntamento stasera a Castelletto

Per tutto novembre si susseguiranno appuntamenti.

Contro la violenza di genere: appuntamento stasera a Castelletto
Attualità Arona, 12 Novembre 2022 ore 06:27

In questo mese di novembre, l’Amministrazione comunale ha scelto di dedicare una serie di eventi alla lotta contro la violenza di genere, ponendo attenzione su un tema delicato e ancora ampiamente diffuso, sia nei diversi livelli della nostra società, sia a livello globale, supportato da governi dittatoriali che privano la donna di qualsiasi diritto e libertà.

Gli appuntamenti Castelletto

"Il nostro NO a queste vessazioni è forte e convinto e, organizzando queste serate, condivise con la cittadinanza attiva, prendiamo una posizione netta.
Le serate inizieranno sabato 12 novembre. Dalle ore 20:15 presso la sala polivalente Albino Calletti.
Emanuela Carniti, presenterà il suo libro “Alda Merini, mia madre” e a seguire potremo assistere ad uno spettacolo, tratto dal libro stesso, con musiche, danze e letture di poesie a cura del coordinamento donne SPI CGIL Novara VCO.

La figura di Alda Merini ha contraddistinto il panorama letterario del ‘900 italiano, con le sue potenti poesie arriva nel cuore delle persone e apre gli occhi su un mondo di violenza, nel quale la scrittura ha quasi ruolo salvifico. Sopravvivere è possibile affidando il dolore alle parole.

Proseguiremo le iniziative il giorno venerdì 18 con il presidio DONNA, VITA, LIBERTÀ a solidarietà delle donne iraniane e di tutte le vittime di dittature. Dalle 18:00 in piazza f.lli Cervi.
Alla serata hanno aderito numerosi Enti e associazioni del territorio e sarà occasione per confrontarsi sulle diverse realtà e i diversi interventi, in ambito locale ed internazionale.

Durante l’evento sarà possibile aderire alla protesta pacifica del taglio delle ciocche.
Il giorno 25 novembre, giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, saremo presenti presso la località “il porto”, in via Vigevano, alle ore 10 per la partenza della barca delle Wings, all’interno della loro iniziativa “un viaggio su terra e acqua contro la violenza sulle donne”, evento arricchito da un delicato accompagnamento musicale.

Sempre il 25 novembre, in serata, termineremo gli incontri con la proiezione del film “Libere disobbedienti innamorate” di Maysaloun Hamoud. In sala polivalente, alle ore 21:00.
Un programma di eventi eterogenei, uniti dal drammatico tema comune della violenza di genere, presentata sotto alcuni dei suoi innumerevoli aspetti. L’intento è quello di diffondere la cultura della conoscenza perché la consapevolezza è l’arma più efficace per riconoscere e condannare ogni
forma di abuso".

 

Seguici sui nostri canali