Testimonianza

Coppia cuneese bloccata al Mottarone sabato: "Fermi un'ora per un guasto"

Problemi manifestatisi già il giorno prima della tragedia.

Coppia cuneese bloccata al Mottarone sabato: "Fermi un'ora per un guasto"
Attualità VCO, 26 Maggio 2021 ore 11:13

Marito e moglie raccontano la loro gita il giorno prima della tragedia: la discesa è stata ritardata di circa un'ora per dei lavori improvvisi.

Il racconto

Una coppia ha raccontato a LaPress, di aver preso la funivia del Mottarone il sabato: già allora c'erano stati dei problemi.

“Sabato 22 maggio nel pomeriggio, poco dopo le 16, abbiamo preso la funivia da Stresa e siamo saliti al Mottarone. Per le 17 avevamo la corsa di ritorno, ma il ragazzo che gestiva l’impianto ci ha detto che ci sarebbe stato un ritardo perché stavano facendo dei lavori”.

La coppia è scesa dunque con un'ora di ritardo e in compagnia dei due meccanici che avevano fatto i lavori ma ciò che li ha lasciati sconvolti è quanto avrebbe detto un dipendente: "Oggi l’abbiamo aggiustata, domani si vedrà”.

LEGGI ANCHE - Tragedia Mottarone: sistema frenante manomesso apposta, 3 arresti