Lavori

Da oggi statale 32 chiusa al traffico all’altezza dell’intersezione con la tangenziale di Novara a Cameri

Completamento dell’opera entro il 7 agosto.

Da oggi statale 32 chiusa al traffico all’altezza dell’intersezione con la tangenziale di Novara a Cameri
Attualità Novara, 21 Giugno 2021 ore 06:45

Anas (Gruppo FS Italiane) ha previsto per questa settimana l’avvio delle attività di cantiere propedeutiche al varo del viadotto Regina Elena, nell’ambito dei lavori di costruzione del prolungamento verso ovest della tangenziale di Novara tramite interconnessione tra la statale 32 “Ticinese” e la ex SP299 “di Alagna”.

 I lavori

Per consentire all’impresa esecutrice di preparare le aree di cantiere ed eseguire il varo dell’impalcato, da lunedì 21 giugno la strada statale 32 sarà chiusa al traffico all’altezza dell’intersezione con la tangenziale di Novara a Cameri.

 

Il varo del viadotto Regina Elena sarà effettuato una volta completata la predisposizione delle aree propedeutica all’esecuzione delle attività. Il nuovo ponte, realizzato in acciaio corten, è costituito da due campate che poggiano sulle spalle e su una pila centrale, per una lunghezza complessiva di 89 metri. Il varo consiste nel posizionamento degli impalcati, lungo entrambe le carreggiate, sugli appoggi che sono attualmente in fase di posizionamento. L’infrastruttura sovrappasserà la statale 32 ad una altezza di 6 metri dal suolo.  

 

Per la durata di questa fase di lavoro, il cui completamento è previsto entro il 7 agosto, la circolazione proveniente dai Laghi e diretta a Novara/Vercelli sarà deviata in loco sulla rampa di ingresso della tangenziale di Novara. La viabilità in direzione opposta sarà indirizzata sulla tangenziale alla rampa di ingresso per Vercelli con inversione di marcia allo svincolo di Cameri (km 4,800) e prosecuzione in direzione Laghi.