Solidarietà

Dei primi 94 profughi afghani giunti in Piemonte 42 sono bambini

Tanti i comuni che si sono offerti di ospitarli.

Dei primi 94 profughi afghani giunti in Piemonte 42 sono bambini
Attualità 24 Agosto 2021 ore 07:00

Sono 94 i profughi afghani ospitati a Settimo Torinese nel centro Fenoglio. Tra di loro, come informa l’amministrazione comunale, ci sono “42 bambini, alcuni molto piccoli, i loro genitori e, in qualche caso, altri parenti”. I profughi “dovrebbero fermarsi al Fenoglio una decina di giorni per poi spostarsi in vari Comuni nei progetti di accoglienza già attivi”.

Primi profughi in Piemonte

“Moltissimi settimesi – spiega sui social l’amministrazione comunale – hanno dato la loro disponibilità ad aiutare fornendo vestiti, giocattoli e altro. Un bellissimo gesto di cui la Città può andare orgogliosa. Tuttavia, per evitare di acquistare o donare materiale in eccesso, il Comune ha chiesto alla Croce rossa, che gestisce il Centro, un elenco di materiale di cui c’è necessità” che è consultabile sul sito di Fondazione Comunità Solidale.

“In mezzo a tante parole scritte e dette in queste ore – ha scritto su Facebook il sindaco Elena Piastra – ricevi la lettera di un bimbo: ‘Vorrei sapere se le famiglie dei profughi afgani verranno messe insieme. Sono preoccupato’. Ecco, alla fine sta tutto qui. Fare scelte che saranno giudicate dai bambini”.