Attualità
Solidarietà

Donati al Santissima Trinità due spazi per l'allattamento al seno

La donazione in occasione della settimana mondiale per l'allattamento al seno.

Donati al Santissima Trinità due spazi per l'allattamento al seno
Attualità Borgomanero, 11 Ottobre 2022 ore 10:21

Donati al Santissima Trinità di Borgomanero due spazi per l'allattamento al seno dall'associazione Andrea Valentini odv di Oleggio.

La Andrea Valentini Odv ha donato due spazi per l'allattamento al seno al Santissima Trinità

La settimana che si è conclusa venerdì 7 ottobre, è la settimana dedicata, a livello mondiale, all’allattamento al seno, e in vista di questa celebrazione all’ospedale di viale Zoppis sono stati inaugurati due nuovi spazi per permettere alle mamme di allattare i propri bambini in totale tranquillità e riservatezza. I due spazi sono nel reparto di pediatria, all’ambulatorio pediatrico, e nella sala d’attesa del pronto soccorso pediatrico, e sono stati realizzati grazie all’attenzione dell’associazione «Andrea Valentini odv» di Oleggio, che ha donato al Santissima Trinità due poltrone realizzate appositamente per questa attività.

L'appello al territorio per la creazione di altri spazi del genere in città

«Si spera - ha detto la dottoressa Simona De Franco, direttore facente funzioni della struttura complessa di pediatria - che il Comune e il territorio prendano esempio da questo gesto e spazi di questo tipo siano inaugurati anche sul territorio, per realizzare dei veri e propri angoli dedicati all’allattamento. Lo spazio allattamento dell’ambulatorio pediatrico è pensato sia per le mamme che si rivolgono all’ambulatorio che per tutte le donne che accedono all’ospedale per visite ed esami e hanno la necessità di allattare il proprio bimbo, mentre quello del pronto soccorso pediatrico è rivolto esclusivamente alle mamme che si rivolgono a tale servizio. In vista della settimana mondiale per l’allattamento al seno 2022 vogliamo sottolineare che tutto il personale del dipartimento materno infantile mette in atto, ogni giorno, tutti gli interventi possibili per incentivare e sostenere l’allattamento al seno come azione prioritaria per il benessere della coppia mamma-bambino e la creazione di questi due spazi ne è una prova concreta».

I vantaggi dell'allattamento materno

«La settimana mondiale dell’allattamento materno rappresenta un’ulteriore occasione per ricordare diffondere e favorire i vantaggi dell’alimentazione naturale del neonato attraverso il latte materno. La donazione - ha spiegato il direttore della struttura complessa di ostetricia e ginecologia, oltre che del dipartimetno infantile, Giovanni Ruspa - dell’associazione Andrea Valentini odv di Oleggio rappresenta un segno concreto ed efficace per la promozione dell’allattamento al seno». Allattamento al seno che, come spiegano dall’Asl, «è il modo più naturale di alimentare il neonato, capace di offrirgli il nutrimento migliore e la protezione di cui ha bisogno per la crescita e lo sviluppo. La diminuzione delle infezioni alle vie respiratorie, la riduzione del rischio di obesità infantile e la capacità di prevenire i disturbi cardiovascolari in età adulta». «Il latte materno continua a essere un’importante fonte di nutrimento per i bambini: favorisce la costruzione di un rapporto speciale tra mamma e neonato, una relazione che non coinvolge solo l’aspetto della nutrizione, ma anche quella del prendersi cura».

Seguici sui nostri canali