Solidarietà

Donato un defibrillatore al Pronto Soccorso di Borgomanero

Rotary Club Borgomanero Arona, di Orta San Giulio, Gattinara e Distretto Rotary 20312.

Donato un defibrillatore al Pronto Soccorso di Borgomanero
Attualità Borgomanero, 18 Giugno 2021 ore 06:47

Generosità e solidarietà: comune denominatore anche nel periodo di “ripresa”. Ieri è stato consegnato al personale della Struttura Complessa Medicina e Chirurgia e d’Accettazione e d’Urgenza (DEA/Pronto Soccorso) del Presidio Ospedaliero di Borgomanero un monitor defibrillatore multiparametrico donato dal Rotary Club Borgomanero Arona con l’importante contributo del Distretto Rotary 2031 e dei Rotary Club Orta San Giulio e Rotary Club Gattinara.

Il macchinario donato

Il defibrillatore donato verrà utilizzato per migliorare la qualità della rianimazione nelle situazioni di emergenza.
L’apparecchiatura, grazie al suo funzionamento intuitivo e veloce e la facilità di trasporto, è un dispositivo medico fondamentale sia nella fase di rianimazione che in quella di gestione del post-arresto cardiaco.

"Si tratta di una donazione davvero importante che ci mette a disposizione uno strumento
sofisticato e di semplice uso nello stesso tempo per tutti gli interventi in emergenza come gli arresti cardiaci oppure le patologie acute del cuore che necessitano dell’attivazione immediata di un pace- maker . - afferma Claudio Didino Direttore della S.c. MeCAU dell’Asl NO – Ringraziamo il Rotary Club Borgomanero Arona, di Orta San Giulio, Gattinara e del Distretto Rotary 20312 che ci hanno aiutato donandoci un’apparecchiatura di ultimissima generazione e di alta tecnologia; saranno così possibili interventi più efficaci nel pieno rispetto delle linee guida internazionali sulla rianimazione cardio-polmonare".