Novità

Donato un nuovo mezzo per la Protezione civile di Castelletto

Il mezzo, una Jeep attrezzata di tutto punto, è stato consegnato al presidente Trabacchin

Donato un nuovo mezzo per la Protezione civile di Castelletto
Attualità Arona, 09 Giugno 2021 ore 07:00

Donato un nuovo mezzo per la squadra di Protezione civile Ticino 94 nel corso dei festeggiamenti della scorsa settimana per il 2 giugno.

Donato un nuovo mezzo per Ticino 94

E' nel corso dei festeggiamenti per la proclamazione della Repubblica di settimana scorsa che la Protezione civile di Castelletto ha ricevuto un nuovo mezzo in dono dal Comune. Prima del tradizionale concerto al parco Sibilia, un momento speciale di festa è stato organizzato infatti alla nuova sede di via Arquello che ospita il corpo musicale Angelo Broggio e il gruppo di Protezione civile Ticino 94. Ed è in questa occasione che i volontari hanno ricevuto il nuovo mezzo motorizzato.

Un momento emozionante

A metà della cerimonia infatti, il comandante della polizia locale Lorenzo Maffioli ha guidato fino all’ingresso della nuova sede una Jeep con i colori e il logo della Protezione civile. Le chiavi del mezzo sono state subito consegnate al presidente del gruppo, Erminio Trabacchin, che ha ringraziato visibilmente emozionato, ricordando che queste giornate rappresentano anche un’occasione per ricordare un altro importante anniversario, quello del 2005, anno in cui la signora Luciana Bruno aveva concesso ai volontari l’uso del magazzino della sede come autorimessa.