Attualità
Domenica si vota

Elezioni comunali e referendum, il Ministero corregge il tiro: mascherine solo “raccomandate”

Nuove disposizioni per chi domenica andrà a votare.

Elezioni comunali e referendum, il Ministero corregge il tiro: mascherine solo “raccomandate”
Attualità 09 Giugno 2022 ore 11:35

Elezioni comunali e referendum, il Ministero corregge il tiro: mascherine solo “raccomandate”. Nuove disposizioni per chi domenica andrà a votare.

Elezioni comunali e referendum, il Ministero corregge il tiro: mascherine solo “raccomandate”

Non c’è più l’obbligo, ma solo una forte raccomandazione di indossarle. Il tema delle mascherine ai seggi di domenica è stato uno dei più discussi degli ultimi giorni, con la Lega che aveva minacciato ricorsi al Tar ritenendo che l’obbligo della protezione andasse a ledere il diritto al voto.

Nella serata di ieri, mercoledì 8 giugno, è stata diramata una nuova circolare con cui si informano i prefetti dell’avvenuta sottoscrizione da parte dei ministri della Salute, Roberto Speranza, e dell’Interno, Luciana Lamorgese, di un “addendum” al Protocollo sanitario e di sicurezza dell’11 maggio 2022 per lo svolgimento delle consultazioni elettorali e referendarie dell’anno 2022.

L’addendum, “in considerazione del mutato quadro epidemiologico rispetto alla data di adozione del protocollo stesso, prevede l’uso “fortemente raccomandato della mascherina chirurgica per l’accesso degli elettori ai seggi, per il solo esercizio del diritto di voto”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter