Attualità
Colpa della guerra

Esauriti i farmaci anti-influenza: brufen e nurofen difficili da trovare

Mancherebbe anche l'alluminio per i blister

Esauriti i farmaci anti-influenza: brufen e nurofen difficili da trovare
Attualità 15 Gennaio 2023 ore 10:22

Esauriti i farmaci anti-influenza: il boom di richieste manda in tilt le aziende farmaceutiche.

Esauriti  i farmaci antinfluenzali

Farmaci antinfiammatori e antipiretici per combattere l’influenza di stagione quasi introvabili sugli scaffali delle farmacie. Anche il novarese si trova a dover affrontare l’emergenza che sta coinvolgendo tutta Italia. L’alternativa è puntare sui farmaci alternativi anche se si spera che l’emergenza possa rientrare. Al momento i vari rimedi che di solito vengono prescritti e consigliati anche senza ricetta come Brufen, Nurofen, Flomax sono difficili da avere.

Secondo alcuni le colpe andrebbero ricercate nella guerra tra Russia e Ucraina, che ha fatto impennare i costi di produzione e ridotto drasticamente l’importazione di materie prime, al punto che manca addirittura l’alluminio per fare i blister delle compresse. A mancare sugli scaffali delle farmacie italiane sono soprattutto l’Ibuprofene, anche nelle forme pediatriche, l’acetilcisteina (il noto Fluimucil), alcuni sciroppi per la tosse e antibiotici.

Una crisi che potrebbe essere in parte tamponata con il ricorso agli “equivalenti”, che spesso però vengono rifiutati dai clienti.

Seguici sui nostri canali