Attualità
Accordo

Firma della Convenzione per lo sviluppo dell'Istruzione e Formazione Tecnica Terziaria nell'Alto Piemonte

Presente l'assessore regionale Elena Chiorino.

Firma della Convenzione per lo sviluppo dell'Istruzione e Formazione Tecnica Terziaria nell'Alto Piemonte
Attualità Novara, 28 Ottobre 2022 ore 10:14

È fissata per il 28 ottobre 2022, a Novara, presso il complesso monumentale del Broletto (Sala dell’Arengo) la firma di una Convenzione tra importanti enti di formazione Terziaria e associazioni di categoria del commercio e del turismo regionale.

I dettagli

Alla presenza di Elena Chiorino, Assessore Regionale alla Istruzione, Lavoro, Formazione professionale, Diritto allo Studio universitario e del Sindaco di Novara Alessandro Canelli, la Fondazione ITS Turismo e Attività Culturali del Piemonte, il Dipartimento per lo Sviluppo Sostenibile e la Transizione Ecologica e il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi del Piemonte Orientale “Amedeo Avogadro”, Confcommercio Piemonte e Federalberghi Piemonte firmeranno un documento congiunto per lo sviluppo dell'Istruzione e Formazione Tecnica Terziaria nell'Alto Piemonte.

L’accordo prevede, da parte della fondazione its turismo e attività culturali ’attivazione di corsi di formazione tecnica terziaria che consentano al tessuto commerciale e turistico, in particolare nel settore della ricettività alberghiera, di formare risorse pronte all’impiego nelle strutture turistiche nell’area dell’alto Piemonte, di fatto prevedendo la possibilità di forme di alto apprendistato e di inserimento nelle attività formative di professionisti e di figure manageriali delle imprese del territorio e di docenti universitari del polo dell’università del Piemonte orientale. i firmatari si impegnano ad instaurare rapporti di collaborazione istituzionale e scientifica per iniziative riguardanti attività di didattica, ricerca scientifica, avviamento lavorativo, progettazione e comunicazione e l’organizzazione di eventi istituzionali di promozione della cultura scientifico-tecnologica, anche a livello locale, in collaborazione con altre istituzioni pubbliche.

“Ringrazio innanzitutto gli enti firmatari per l’opportunità offertaci con un protocollo di collaborazione che speriamo possa dare presto i suoi frutti, soprattutto in termini di impiego di giovani studenti nelle strutture turistiche, in ruoli tecnici ad alta specializzazione. Il territorio su cui insiste l’accordo permette di immaginare uno sviluppo turistico sostenuto nei prossimi anni e da parte di ITS Turismo ci sono i presupposti per poter offrire alle imprese delle risorse capaci di integrarsi nell’attività aziendale e di supportarne la crescita.” ha commentato il Segretario Generale di ITS Turismo, Giulio Genti.
"La Convenzione è senza dubbio un'ottima opportunità per strutturare nel territorio dell’Alto Piemonte sinergie importanti e un meccanismo di sviluppo virtuoso di capacità, esperienze e più in generale di un know how tecnico innovativo, di cui le imprese turistiche e commerciali hanno bisogno, nella sfida che ci attende nei prossimi anni”, ha proseguito il Presidente di Confcommercio Piemonte, Maria Luisa Coppa, presentando l’appuntamento.
La Fondazione ITS per il Turismo e le Attività Culturali si propone di ricoprire un ruolo centrale in merito al sistema di promozione territoriale, nelle sue diverse sfaccettature. Non solo una realtà formativa in grado di rispondere alle richieste del mercato ma un vero e proprio servizio al territorio regionale, un’istituzione capace di stimolare il mercato stesso in direzione di una innovazione tecnologica e metodologica.
ITS Turismo e Attività Culturali rappresenta una innovativa offerta formativa post diploma in grado di costruire i profili necessari alla crescita del turismo e dell'industria degli eventi culturali. I Tecnici Superiori supportano la competitività del mondo della produzione, dalla grande impresa alla start-up innovativa, con un modello sintesi dei sistemi d'istruzione più virtuosi.
Tra i percorsi progettati da ITS Turismo e Attività Culturali, alla sede di Novara è associato Experience & Hospitality Specialist: corso per formare professionisti che coordinano e supervisionano le attività legate ai servizi di accoglienza più moderni, sia per le grandi catene di settore, che in quelle categorizzate come piccole o medie imprese.

Seguici sui nostri canali