Aiuti

Fondazione Comunità Novarese lancia il Fondo contro la Povertà

"Uniti per contrastare la povertà che avanza".

Fondazione Comunità Novarese lancia il Fondo contro la Povertà
Attualità Novara, 30 Aprile 2021 ore 06:38

Insieme doniamo fiducia: con una base di partenza di 260.000 euro e una Rete efficace
di soggetti fondamentali del territorio, Fondazione Comunità Novarese onlus lancia il Fondo contro la povertà.

Il Fondo

Insieme doniamo fiducia; uniti per contrastare la povertà che avanza. Novara e il suo territorio rispondono, con energia, all’iniziativa lanciata da Fondazione Cariplo per arginare le diverse tipologie di povertà (alimentare, energetica, digitale, educativa, etc...), in aumento nell’ultimo
anno, a causa della pandemia Covid-2019 Con l’obiettivo di “contrastare l’aggravio delle povertà”, Fondazione Cariplo ha, infatti, promosso la costituzione di fondi erogativi locali, gestiti direttamente dalle Fondazioni di Comunità, impegnandosi a destinare complessivamente 1.300.000 euro, a cui si aggiungono 300.000 euro messi a disposizione da Fondazione Peppino Vismara.

Una modalità di intervento che nasce dall’ascolto e dal protagonismo degli attori prossimi al bisogno di ciascun territorio, per declinare la sfida a seconda delle necessità, delle competenze e delle dinamiche territoriali.

Così Giovanni Fosti

Queste le parole di Giovanni Fosti, Presidente Fondazione Cariplo: “Le nuove povertà sono un problema che riguarda tutti: si tratta di un’ingiustizia inaccettabile che aumenta le distanze tra le persone oggi e le amplifica nel futuro, perché per crescere come Paese abbiamo bisogno di comunità forti che sappiano prendersi cura dei più fragili. Fondazione Cariplo e le Fondazioni di Comunità lavorano in Rete, da sempre, per costruire le condizioni del futuro di tutti”.

“Abbiamo una grande responsabilità - aggiungono Davide Maggi, membro del Consiglio di Amministrazione e Mauro Nicola, membro della Commissione Centrale di Beneficenza, entrambi novaresi - Questo è il momento di agire e oggi l’emergenza è il sostegno alle persone in difficoltà economica. Siamo convinti che le comunità locali sapranno raccogliere questo impegno; ciascuno conosce i problemi del suo territorio e le categorie maggiormente in difficoltà. Solo una fitta rete di solidarietà può rispondere alle richieste di aiuto”.