Le indagini proseguono

Funivia Mottarone: avviso accertamenti irripetibili agli indagati

Le parti sono state convocate in procura lunedì 14 giugno.

Funivia Mottarone: avviso accertamenti irripetibili agli indagati
Attualità VCO, 11 Giugno 2021 ore 07:26

La Procura di Verbania ha notificato ai tre indagati per l'incidente della funivia del Mottarone, Luigi Nerini, Gabriele Tadini ed Enrico Perocchio, l'avviso degli accertamenti tecnici non ripetibili che dovrà essere svolto sulla cabina precipitata e sull'impianto in generale.

La convocazione lunedì

Le parti sono state convocate in procura lunedì 14 giugno per il conferimento dell'incarico e la nomina dei propri consulenti tecnici.

Lo stesso provvedimento è stato notificato ai famigliari delle quattordici vittime e alla zia del piccolo Eitan, legale rappresentante del bimbo unico sopravvissuto alla tragedia. Proprio Eitan, intanto, nella giornata di ieri è stato dimesso dall'ospedale di Torino ed è rientrato a Pavia assieme alla zia: ora conosce la verità circa la morte dei suoi genitori LEGGI QUI.