Replica

Gusmeroli risponde al Pd: "Arona ha 3 spiagge balneabili e gratuite con bagnino"

La minoranza aveva criticato i luoghi di balneazione aronesi.

Gusmeroli risponde al Pd: "Arona ha 3 spiagge balneabili e gratuite con bagnino"
Attualità Arona, 21 Agosto 2021 ore 07:02

Il vicesindaco Alberto Gusmeroli risponde al comunicato stampa del Pd e di Italia Viva LEGGI QUI.

La replica

"Affronto la parte del testo in cui criticano le spiagge Aronesi:
- L’ASSENZA DI SPIAGGE BALNEABILI E DEI DISAGI RELATIVI AI SERVIZI ANNESSI ALLA BALNEAZIONE SONO CHIARAMENTE EMERSI E SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI I CITTADINI COME LA SITUAZIONE DEL LIDO, LA TRISTEZZA DELLA TANTO DECANTATA “SPIAGGIA DEL SORRISO”, LA CONFUSIONE ALLE ROCCHETTE E, INFINE, LA NAUTICA ORMAI DIVENUTO LUOGO PER PRIVILEGIATI-.

A me piace costruttivamente anche raccontare e spiegare ciò che si è trovato undici anni fa e cosa è stato fatto … raccontiamo un po' di storia recente:
Nel 2009 ad Arona (dopo cinque anni di amministrazione del PD) esisteva una sola spiaggia balneabile piccolissima (le Rocchette) per poco più di una ventina di persone e la Nautica (come da foto) era fatiscente.
Non esisteva più il LIDO da vent’anni chiuso preda di rifiuti e topi (per riaprirlo abbiamo portato via grazie a tanti giovani e volontari decine di autocarri di rifiuti) e non esisteva la spiaggia del SORRISO, poco più in là c’era una serie di barche affondate da anni.

♦️La spiaggia delle Rocchette è stata ampliata, “rubando” al lago, adesso accoglie sino a 100/120 persone e la Nautica è stata integralmente ristrutturata compreso l’antica torre del porto militare.
♦️Il LIDO è stato riaperto dopo vent’anni di chiusura (dal 1989 al 2010) aveva un livello di colibattieri fecali pari a 180 volte il limite di legge!
Il Lido è rimasto chiuso in undici anni un solo anno per problemi legali poi risolti e quest’anno la gente lo affolla. Unico problema date le copiose piogge la “buzza” che comporta continue puliture di tutte le spiagge.
♦️La NUOVA spiaggia del SORRISO è piena di famiglie intere con tantissimi bambini. Ieri ho voluto andare a vedere e chiedere ad alcuni frequentatori come si trovassero. Mi hanno detto: ottimo il servizio di bagnino, ma anche la disponibilità gratuita di doccia e di bagni.

La "Spiaggia del Sorriso"

"Ho voluto anche fare il bagno per capire dove nasce l’idea del PD e di Italia Viva che la spiaggia sia Triste. Ho visto ragazzi giocare ai tamburelli, due a volano (ve lo ricordate?) e diversi a palla in acqua. Tutti “stranamente” con il sorriso! Non ho visto tristezza, ma potrei sbagliarmi si sa che le emozioni spesso sono soggettive.

In ordine ai parametri di balneazione:
Quest’anno da quando si è aperta la stagione balneare TUTTE e tre le spiagge si sono mantenute abbondantemente all’interno dei parametri di balneazione sia per enterococchi che per escherichia coli tranne una volta il Lido ma le controprove effettuate a un giorno di distanza lo ha visto rientrare perfettamente nei parametri di legge.
Le spiagge sono tutte puntualmente controllate dall’Arpa.
Mi hanno spiegato che a volte può capitare quando qualche Camper scarica nei tombini delle acque bianche (ma non abbiamo certezze) oppure quando dopo intense piogge in zone fortemente urbanizzate proprio le piogge lavano le strade, macera la buzza o altro ma è importante che subito (come accaduto) dalle controprove tutto rientri nei parametri.
In ogni caso Arona oggi ha tre spiagge balneabili, fortemente frequentate, gratuite, tutte assistite da bagnini, docce e bagni, non poca cosa in un momento di difficoltà economica delle famiglie.
Gentili Consiglieri del PD e di Italia Viva, venite a fare il bagno alla spiaggia del sorriso, al Lido o alle Rocchette sono sicuro che Vi ricrederete e Vi sembrerà magari tutto meno triste".