Attualità
Iniziativa

I nipoti di Babbo Natale esaudiscono i desideri dei nonni della Rsa di Momo

I nonni della struttura riceveranno maglioni, coperte, creme per il corpo, una radiosveglia, rasoi, album da colorare e abbonamenti a riviste

I nipoti di Babbo Natale esaudiscono i desideri dei nonni della Rsa di Momo
Attualità Basso Novarese, 21 Dicembre 2021 ore 07:00

I nipoti di Babbo Natale è il nome scelto per i giovani volontari che saranno attivi nella casa di riposo Massimo Squarini di Momo per esaudire i sogni degli anziani ospiti.

I nipoti di Babbo Natale in azione a Momo

E' davvero straordinaria l'iniziativa che i volontari della casa di riposo Massimo Squarini metteranno in scena nei prossimi giorni. Infatti la struttura, inserita nella rete di Rsa della catena Sereni Orizzonti, organizzerà anche quest'anno l'iniziativa "Nipoti di Babbo Natale", promossa dalla onlus Un sorriso in più.

Ecco come si svolgerà l'iniziativa

L’idea è tanto semplice quanto meravigliosa: raccogliere e soddisfare i desideri dei nonni residenti nelle case di riposo (l’anno scorso ne sono stati esauditi ben 5.893 in ben 228 Rsa di tutta Italia), siano essi un piccolo gesto, un regalo o una lettera.  Quest’anno sono 25 gli ospiti della struttura di “Sereni Orizzonti” che potranno così ricevere da altrettanto ‘nipoti’ sconosciuti i regali che hanno richiesto: tra questi maglioni, coperte, creme per il corpo, una radiosveglia, rasoi, album da colorare e abbonamenti a riviste.

La soddisfazione del direttore della struttura

"Abbiamo aderito con entusiasmo a questo progetto – dichiara il direttore Ivano Negri – e siamo grati della generosità dei volontari della Onlus. Il vero regalo per i nostri nonni è sapere che non sono stati dimenticati, che sono importanti e che sono ancora nei cuori delle altre persone. Soprattutto sotto le feste natalizie, i gesti d’amore sono una medicina efficacissima per debellare l’isolamento in cui sono stati costretti negli ultimi due anni di pandemia".