Attualità
Solidarietà

"Il Natale è per tutti": la raccolta per i cani e i gatti di Borgomanero e Omegna alla 10ª edizione

A coordinare l'iniziativa è Gloria Tondina.

"Il Natale è per tutti": la raccolta per i cani e i gatti di Borgomanero e Omegna alla 10ª edizione
Attualità VCO, 22 Dicembre 2022 ore 09:52

Anche per quest'anno è partita la raccolta fondi per i cani e i gatti del territorio ospitati nei rifugi di Borgomanero e Omegna.

"Il Natale è per tutti": la raccolta natalizia per i cani e i gatti sfortunati

Sul territorio anche per quest’anno c’è un gruppo di volontari che aiuterà gli animali nel periodo natalizio. A coordinare l’iniziativa è Gloria Tondina, amministratrice del gruppo Facebook “Il Natale è per tutti”. L’iniziativa natalizia a favore di cani e gatti del territorio giunge quest’anno alla 10ª edizione: «Raccogliamo tutto ciò che può essere utile per animali in difficoltà - dice Tondina - pappe, cibo, giochi vanno bene, chi invece preferisse per comodità offrire dei soldi può consegnarli direttamente a me, ma presto apriremo una raccolta fondi online. I contanti che raccoglieremo verranno versati per comprare cose utili e non consegnati direttamente ai due centri, il parco gatti Oasi dei mici felici di Borgomanero e il Parco canile di Omegna. Conto sul buon cuore della comunità perché insieme possiamo fare molto e il gruppo si rivolge a un pubblico molto ampio, dato che ospita più di 600 iscritti. Sono contenta di aiutare ancora questi due centri che conosco da anni, sono meritevoli di rispetto e i volontari trattano gli animali come fossero figli. Il nostro progetto nacque con l'intenzione di motivare le persone alla causa solidale verso gli animali e ad accorgersi che su questo territorio operano strutture ottime. Con l'inizio della pandemia abbiamo indetto una raccolta fondi online, non pensavamo funzionasse, invece raccogliemmo ben 500 euro, anche durante l'anno ogni tanto arrivano delle donazioni. Nella nostra zona per fortuna non assistiamo e fenomeni di randagismo rispetto al sud Italia, anche se permangono situazioni spiacevoli come cattiva detenzione e maltrattamenti. Nel gruppo daremo voce agli animali e soprattutto a quelli che necessitano di essere adottati, pubblicando foto e storie». Per contatti e donazioni: 349.1413634.

Seguici sui nostri canali