Poste Italiane

In Piemonte i webinar di educazione finanziaria anche in modalità LIS

Partecipare è gratuito: il prossimo appuntamento sarà giovedì 9 maggio.

In Piemonte i webinar di educazione finanziaria anche in modalità LIS
Pubblicato:

Proseguono gli appuntamenti in modalità webinar di Poste Italiane per i cittadini del Piemonte. Anche a maggio, sono previste numerose occasioni di incontro dei cittadini su argomenti fondamentali per una corretta pianificazione finanziaria.

Webinar di educazione finanziaria

Si parte il 9 maggio, con la tematica “La gestione del credito”.

Sono previsti due differenti momenti, alle 10.00 e alle 16.30, durante i quali i relatori condivideranno con i partecipanti utili suggerimenti per comprendere quali sono i soggetti pubblici e privati che possono contribuire, attraverso il welfare, al benessere finanziario personale e collettivo, su come gestire al meglio il bilancio familiare e su come realizzare i propri progetti di vita attraverso un uso consapevole del risparmio e delle soluzioni di finanziamento.

I webinar saranno disponibili anche con sottotitoli e interprete LIS

Gli incontri, promossi da Poste Italiane, hanno l’obiettivo di divulgare e diffondere una cultura finanziaria, assicurativa e previdenziale per compiere scelte consapevoli e adatte agli obiettivi personali e familiari. I webinar saranno disponibili per tutti i cittadini anche con sottotitoli e interprete LIS.

Per partecipare

Per partecipare gratuitamente basta collegarsi su https://www.posteitaliane.it/educazione-finanziaria/eventi alla pagina web di Educazione Finanziaria, nella sezione sostenibilità del sito istituzionale www.posteitaliane.it, scegliere la tematica di interesse e registrarsi. All’interno del sito sono disponibili, inoltre, molteplici contenuti multimediali fruibili da tutti, come ad esempio, il “Glossario di Educazione Finanziaria, Assicurativa e Previdenziale” che, con oltre 530 vocaboli fornisce un utile supporto per agevolare la fruizione dei contenuti presenti nelle varie sezioni del sito.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali