Attualità
Si scia

Iniziata la stagione dello sci sulle montagne torinesi

Nel comprensorio sciistico della Via Lattea si passa dai 20 cm a valle ai 60 in quota e gli impianti aperti sono 15 su 69

Iniziata la stagione dello sci sulle montagne torinesi
Attualità 09 Dicembre 2022 ore 12:59

Con la Festa dell'Immacolata si è ufficialmente aperta la stagione dello sci.  In Piemonte, grazie alle recenti nevicate (e oggi è attesa altra neve), gli impianti hanno praticamente aperto quasi ovunque.

Iniziata la stagione dello sci

Molti hanno già aperto, per altri è solo questione di giorni. Per gli amanti dello sci è praticamente arrivato il momento di dedicarsi a discese e divertimento.

Le aperture nel torinese

Il comprensorio sciistico della via Via Lattea che comprende Sestriere/​Sauze d'Oulx/​San Sicario/​Claviere/​Monginevro si trova in Provincia di Torino e nel Arrondissement di Briançon (Francia, Provenza-Alpi-Costa Azzurra, Alte Alpi). E' praticamente il più famoso del Piemonte e per lo sci e lo snowboard sono disponibili ben 400 km di piste con 69 impianti. Qui gli sciatori possono già contare su 20 cm di neve fresca a valle e 60 in quota.

Da non trascurare anche Bardonecchia dove vengono segnalati 20 cm di neve fresca a valle e 40 in quota. Qui è già disponibile l’area principianti di Campo Smith con l'apertura del tapis roulant e dello skilift Baby e delle relative piste. Aperta, ma solo per i pedoni, anche la seggiovia Smith 4 che porta da campo Smith al Pian del sole. Nella giornata di oggi, venerdì 9 dicembre 2022, dovrebbe aprire anche l’area del Pian del Sole con la pista "2 Chapelle" e la seggiovia quadriposto Pian del Sole, con la pista “1 Sole”. Per la ski area Jafferau l'apertura è invece prevista per il weekend del 17/18 dicembre 2022.

Seguici sui nostri canali