"Inaccettabile"

Italia Viva Arona: "Torelli relegata sotto a un portico per ricevere i cittadini"

"La consigliera comunale Carla Torelli è stata relegata sotto ad un portico per ricevere i cittadini".

Italia Viva Arona: "Torelli relegata sotto a un portico per ricevere i cittadini"
Attualità Arona, 05 Giugno 2021 ore 07:18

Italia Viva lamenta che la consigliera comunale Carla Torelli abbia dovuto ricevere i cittadini sotto al portico del comune perché nessuna aula le sarebbe stata concessa.

Italia Viva Arona

"È successo ad Arona, alcuni giorni fa. La consigliera comunale Carla Torelli, esponente di Italia Viva eletta nella lista “Arona Domani”, è stata relegata sotto ad un portico per ricevere i cittadini. È forse quello lo spazio destinato alle minoranze? È un fatto inaccettabile!"

"Segnaliamo che troppo spesso, con il pretesto del Covid, è stato impedito alle minoranze di alcuni comuni, quali Arona e Gozzano, il diritto di svolgere la propria attività in idonei spazi all’interno degli edifici comunali. Nel lamentare questa situazione che speriamo limitata a poche realtà, chiediamo si torni a garantire ai consiglieri comunali spazi idonei dove poter esercitare la propria attività amministrativa e di ascolto della cittadinanza".