Attualità
Teatro e solidarietà

La compagnia teatrale "Nati domani" dedica Garcia Lorca ai bambini malati in Ucraina

L'iniziativa per sostenere un'associazione che aiuta i bambini malati in Ucraina.

La compagnia teatrale "Nati domani" dedica Garcia Lorca ai bambini malati in Ucraina
Attualità Borgomanero, 01 Marzo 2022 ore 09:42

La compagnia teatrale agognina "Nati domani", di Giovanni Siniscalco, porterà in scena sabato 5 marzo "La casa di Bernarda Alba" a Verbania, e devolverà il ricavato all'associazione "Soleterre" che si occupa di dare assistenza ai bambini malati di cancro in Ucraina in questo difficile momento.

La compagnia teatrale "Nati domani" per i bambini malati in Ucraina

La compagnia teatrale borgomanerese "Nati domani" ha deciso di devolvere il ricavato della serata di sabato 5 marzo a Verbania all'associazione Soleterre, che aiuta i bambini ucraini malati di cancro. La serata inizierà alle 20.45 al teatro spazio Sant'Anna di Verbania, in via Belgio 4. In quella occasione la compagnia teatrale porterà in scena "La casa di Bernarda Alba" di Federico Garcìa Lorca, con la regia di Giovanni Siniscalco.

L'altro giorno ho visto un servizio tra i tanti in televisione - racconta Siniscalco - che raccontano questo conflitto e ho scoperto quest'associazione che si occupa dei bambini che stanno subendo delle terapie oncologiche e che hanno dovuto scappare dagli ospedali dove erano in cura, e oggi incontrano molte difficoltà a proseguire le terapie oncologiche: molti di loro sono soggetti a una recidiva, proprio in un momento come questo. Abbiamo già collaborato più volte con associazioni, continueremo a farlo per raccogliere fondi e dare un sostegno, per fare in modo che la nostra associazione possa non essere solo un'associazione teatrale o culturale ma che possa anche in qualche modo fare qualcosa per il sociale.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter