Attualità
Riconoscimento

“La Migliore Grappa d’Italia 2023” è piemontese

È di Asti.

“La Migliore Grappa d’Italia 2023”  è piemontese
Attualità 09 Dicembre 2022 ore 06:18

La “Miglior Grappa d’Italia 2023” è quella delle Distillerie Berta, azienda con sede a Mombaruzzo (Asti).

Grappa top piemontese

Premiata con il massimo riconoscimento che viene assegnato ogni anno dalla Fondazione Italiana Sommelier la Grappa Invecchiata Selezione Del Fondatore Paolo Berta 2002.

Per la nuova edizione della celebre guida inoltre, i 5 grappoli, che indicano l’eccellenza nel settore, vanno anche alla Grappa Invecchiata Bric del Gaian 2014, la Grappa Invecchiata Castelletto dell’Annunziata, la Grappa Invecchiata Tre Soli Tre 2014.

“Siamo felici e profondamente onorati di aver ricevuto questo ambito riconoscimento, che cade in un anno per noi molto speciale – dichiara Chicco Berta, presidente delle Distillerie Berta commentando l’importante traguardo raggiunto – É il modo migliore per festeggiare i nostri primi 75 anni”.

Seguici sui nostri canali