Attualità
Istruzione

La Provincia assicura: "La manutenzione delle scuole è una nostra priorità"

Il consigliere Crivelli: "Abbiamo un dialogo continuo e costante con i dirigenti scolastici"

La Provincia assicura: "La manutenzione delle scuole è una nostra priorità"
Attualità Novara, 02 Febbraio 2022 ore 07:00

La Provincia, attraverso le parole del suo presidente Federico Binatti conferma ancora una volta il proprio impegno per la manutenzione delle scuole superiori del Novarese.

"Sicurezza e manutenzione sono obiettivi primari"

"Sicurezza e ambienti funzionali e accoglienti sono sempre stati l’obiettivo primario quando si parla di Edilizia scolastica". Il presidente della Provincia di Novara Federico Binatti ribadisce "l’impegno dell’Ente su una strada che questa Amministrazione si è assunta dal momento del proprio insediamento: dal 2018 a oggi – prosegue – riteniamo di aver lavorato in maniera incessante e cercando di rispondere positivamente sul piano delle manutenzioni sia nel caso di situazioni ordinarie, sia anche in quello di particolari emergenze. I nostri uffici sono stati costantemente impegnati nella risoluzione di problemi quotidiani, così come anche nella programmazione, nel coordinamento degli incarichi di progettazione e del reperimento dei finanziamenti esterni alle risorse dell’Ente che hanno portato alla realizzazione di diversi interventi in vari Istituti scolastici del territorio. I risultati parlano chiaro: abbiamo lavorato per la messa a norma degli impianti, per la certificazione di quattro scuole e una dozzina sono in corso di ultimazione per quanto riguarda l’iter relativo alla normativa anti-incendio. Inoltre abbiamo cercato di fare in modo che a diversi Istituti fossero assegnati gli spazi necessari per il miglioramento dell’attività didattica. L’impegno per i prossimi mesi sarà sempre lo stesso".

Le parole del consigliere Crivelli

Il consigliere delegato all’Edilizia scolastica Andrea Crivelli dice di ripartire "con una certa soddisfazione: questo settore – commenta – è quello rispetto al quale ci siamo spesi con particolare impegno perché, di fatto, rappresenta il modo di affrontare, in tutti i suoi aspetti, la quotidianità di chi vive veramente la scuola, sia che si tratti di alunni, sia che si tratti di docenti. L’ultimo appalto per le manutenzioni è stato rinnovato dal nostro Ente lo scorso mese di dicembre: bisogni ed esigenze delle scuole di nostra competenza continueranno a svolgersi, continuando a mantenere il costante e diretto dialogo con le varie realtà e le varie componenti del mondo scolastico, con le quali abbiamo instaurato un collaborativo canale di segnalazione e di confronto".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter