Cerimonia venerdì 22

La ‘Torretta’ di via Arona a Borgomanero intitolata a Emanuela Loi

Era l’agente di scorta del giudice Borsellino

La ‘Torretta’ di via Arona a Borgomanero intitolata a Emanuela Loi
Pubblicato:

Si terrà venerdì 22 marzo la cerimonia di intitolazione, della “Torretta” di via Arona, a Emanuela Loi, l’agente di scorta del giudice Borsellino, morta nella strage di via d’Amelio a Palermo il 19 luglio 1992 (attentato di cosa nostra al giudice Borsellino).

Bene confiscato

La cerimonia prevede alle 17 a Villa Marazza, il saluto delle autorità. Successivamente il trasferimento in via Arona 12, dove sarà scoperta una targa dedicata a Emanuela Loi (Cagliari 1967 – Palermo 1992), la prima donna poliziotto in Italia adibita ad agente di scorta. La struttura denominata “Torretta”, all’angolo tra via Arona e via Rossignoli, fu sequestrata anni fa ad un esponente della criminalità organizzata; nell’estate del 2018 l’Agenzia dei beni confiscati l’ha assegnata al Comune di Borgomanero. La struttura, riqualificata, è stata attribuita in uso gratuito alla Società Cooperativa Irene impresa sociale per un periodo di cinque anni, come sede del Centro Antiviolenza, che si occupa di fornire assistenza fisica, psicologica e legale alle donne vittime di violenza di genere. "La struttura – afferma l’Assessore alle Pari Opportunità Anna Cristina – è un simbolo che un tempo negativo, ora è divenuto positivo; di un utilizzo che parla di riscatto e, per tante persone, di un futuro diverso. E’ un momento di particolare importanza per la nostra Comunità".

"Questi beni – conclude il Sindaco Sergio Bossi – devono essere, come succede in questo caso , messi a disposizione della Comunità, che ha sofferto la presenza negativa sul territorio di certe forme di criminalità; l’aver destinato la ‘Torretta’ al Centro Antiviolenza, significa arricchire il territorio attraverso la cura alle persone"

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali