Attualità
Curiosità

Lago Maggiore in vendita villa che ospitò Eleonora Duse: 9 camere, 10 bagni per oltre 6milioni di euro

Immersa in un parco da 23.000 mq.

Lago Maggiore in vendita villa che ospitò Eleonora Duse: 9 camere, 10 bagni per oltre 6milioni di euro
Attualità VCO, 01 Luglio 2022 ore 06:30

Il fascino delle isole Borromee, la dolcezza di un clima sempre mite e le bellezze architettoniche, da Villa Pallavicino a Villa Giulia, in armonia con quelle paesaggistiche, fanno del Lago Maggiore una destinazione d’elezione per turisti e investitori, in particolare durante i mesi estivi.

Villa Ada

Qui, Italy Sotheby’s International Realty, protagonista nel settore immobiliare in Italia e nel mondo, propone una nuova proprietà di rilevanza storica: Villa Ada, che fu dimora di illustri personaggi, come la famiglia Troubetzkoy, e che ospitò Eleonora Duse.
“Abbiamo deciso di allargare la nostra presenza in Italia aprendo l’ufficio di Arona all’inizio del 2020, in un periodo storico incerto per il settore immobiliare, e non solo. Oggi, spiega Lodovico Pignatti Morano, Managing Partner di Italy Sotheby’s International Realty, possiamo dire che questa scelta si è rivelata vincente: negli ultimi due anni abbiamo sviluppato l’area del Lago Maggiore incrementando il nostro portfolio, che ad oggi conta 58 proprietà, e raggiungendo traguardi molto significativi”.

9 camere e 10 bagni

Villa Ada, storica proprietà che fu dimora dei Troubetzkoy e ospitò la Duse.
A picco sul Lago Maggiore, a Ghiffa, con una spiaggia privata che gode della più assoluta privacy, Villa Ada Troubetzkoy è stata costruita intorno al 1866 dal botanico Pyotr Troubetzkoy ed è stata dimora
dell’omonima celebre famiglia e ospitò personaggi illustri quali l'attrice Eleonora Duse, il pittore Daniele Ranzoni e il presidente degli Stati Uniti Ulysses S. Grant. Tante, inoltre, le personalità del mondo dell’arte e della politica che l’hanno frequentata, tra cui il pittore Tranquillo Cremona, lo scultore Giuseppe Grandi, il compositore Alfredo Catalani.
Uno dei figli di Pyotr inoltre, Paolo Troubetzkoy, è cresciuto in questa proprietà ed è diventato uno scultore di fama internazionale: a Pallanza è infatti presente il Museo Troubetzkoy, che espone molte delle sue opere.
La proprietà è immersa in un parco botanico di 23.000 mq caratterizzato da imponenti palme e da uno splendido giardino d'inverno, prima orangeria e limonaia, oggi luogo di relax con un maestoso camino e un forno a legna.
La Villa, con 9 camere e 10 bagni, si sviluppa su 900 mq e presenta al piano terra un soggiorno elegante e luminoso, la sala musica, la cucina e la sala da pranzo. Al primo piano si trova la camera padronale, ornata da dettagli preziosi e con un terrazzo di 90 mq che regala una vista lago unica, oltre a due appartamenti con bagno privato e angolo cottura. Stessi comfort per i 4 appartamenti del secondo piano, cui si aggiunge un mini appartamento nel piano mansardato.

VOLETE ACQUISTARLA? QUI PREZZO E DETTAGLI!

4 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter