Attualità
Festa in casa Avis

L'Avis di Cameri spegne 82 candeline

Piantato un acero e poi consegnate le benemerenze

L'Avis di Cameri spegne 82 candeline
Attualità Ovest Ticino, 04 Ottobre 2022 ore 17:38

La sezione Avis di Cameri spegne le sue prime 82 candeline.  E lo fa con una bella cerimonia svoltasi domenica 2 ottobre 2022 nel cuore cittadino. "Siamo felici di riprendere con i festeggiamenti", sottolinea il presidente del sodalizio Mauro Nichetti, "Grazie per la loro innata solidarietà", fa eco il sindaco Giuliano Pacileo. "E' un orgoglio essere qui oggi perché Avis Cameri è l'associazione più anziana della provincia di Novara", sottolinea Claudio Magnaghi, vice presidente provinciale dell'Avis.

Ricco programma

Una mattinata caratterizzata da un ricco programma iniziato con il ritrovo nella sede di Cameri per poi raggiungere la chiesa parrocchiale in corteo con in testa la Banda Margherita. Non poteva certo mancare la celebrazione della Messa celebrata dal parroco don Massimo Martinoli cui è seguito il corteo con la  piantumazione e benedizione di un acero dietro al cimitero e la benedizione della Lapide del donatore nel camposanto cittadino. Prima di mettere le gambe sotto al tavolo, nella sala polivalente sono state consegnate le benemerenze.

Seguici sui nostri canali