Attualità
Novità a scuola

Lavori per 150 mila euro nell’edificio scolastico di via Camoletti a Novara

L’intervento iniziato in settimana è mirato alla collocazione di alcuni controsoffitti strutturali.

Lavori per 150 mila euro nell’edificio scolastico di via Camoletti a Novara
Attualità Novara, 08 Ottobre 2022 ore 08:26

Lavori per 150 mila euro al via nell’edificio che ospita il liceo Casorati e il distaccamento dell’Antonelli a Novara.

La Provincia annuncia il via libera ai lavori in via Camoletti

La Provincia lo ha annunciato nei giorni scorsi. I lavori nell’edificio scolastico di via Camoletti sono iniziati. Il cantiere riguarda “la collocazione di controsoffitti strutturali - spiega il consigliere delegato Andrea Crivelli - nell'intero edificio di via Camoletti a Novara che ospita il Liceo artistico, musicale e Coreutico "Casorati" e la succursale del Liceo scientifico "Antonelli"”.

Si punta a risolvere il problema degli intonaci

“Il tempo previsto per la conclusione dell'intervento – prosegue Crivelli - è di un mese, con un investimento da parte della Provincia di quasi 150.000 euro. Con quest'opera sarà risolto in via definitiva il problema che si è generato a seguito del fenomeno meteorologico che ha causato danni agli intonaci appena prima dell'avvio dell'anno scolastico”.

Ad aprile era stato ottenuto il certificato antincendio

Il Servizio Edilizia scolastica della Provincia nei mesi scorsi aveva ottenuto la Certificazione prevenzione incendi per l’edificio scolastico di via Camoletti "Si tratta di un traguardo importante – spiegava ai tempi Crivelli - per il costante impegno dell’Ente nelle azioni di adeguamento delle proprie Scuole alla normativa vigente: il procedimento riguardante via Camoletti era stato avviato nel 2019 sulla base di un quadro economico di 202.000 euro, dei quali 70.000 euro finanziati con fondi della Regione Piemonte e per il restante con fondi propri dell’Ente. Con questo investimento la Provincia, previo sopralluogo da parte dei Vigili del Fuoco, ha ottenuto il rilascio del Cpi lo scorso 20 aprile".

Seguici sui nostri canali