Attualità
Mare 2022

Le spiagge italiane low-cost da Riccione a Licata

9 italiani su 10 trascorreranno le vacanze nel Belpaese.

Le spiagge italiane low-cost da Riccione a Licata
Attualità 13 Agosto 2022 ore 06:01

Maurelli di Federbalneari Italia: “Sono spiagge di alta qualità e a costi contenuti. 9 italiani su 10 trascorreranno le vacanze nel Belpaese e svettano le località balneari”

Località balneari

L'estate 2022 è la stagione della vera ripartenza col ritorno dei flussi turistici ben al di sopra degli anni pre-Covid e sono molte le spiagge, da nord a sud, che riescono ad offrire servizi di qualità a costi particolarmente vantaggiosi.

Una ricerca di Federbalneari Italia indica tra le spiagge low-cost italiane l’intramontabile Riccione, in Emilia Romagna, insieme a Bellaria-Igea Marina, Lignano Sabbiadoro, la spiaggia per eccellenza del Friuli e la super organizzata Bibione in Veneto. Scendendo al centro, troviamo almeno tre località a buon mercato nel Lazio, le bellissime Anzio ed Ostia, la spiaggia di Ladispoli e Santa Marinella col suo stupendo Castello di Santa Severa sul mare dove si può anche pernottare. Ci sono poi Civitavecchia, passando per la costa viterbese di Tarquinia sito Unesco, e Montalto di Castro con gli scavi di Vulci. Ancora più a sud, in Puglia, Rodi Garganico che riesce a coniugare servizi di qualità con prezzi contenuti, cosìcome Maratea in Basilicata, per finire con la bella Sicilia, a Licata, nell'agrigentino o sulla meravigliosa costa della Calabria, nel villaggio turistico a Condofuri dove si può dormire a pochi metri dal mare in una cornice naturale unica. Non dimentichiamo poi la suggestiva e panoramica spiaggia di Reggio Calabria.

 

Seguici sui nostri canali