Attualità
L'opera

Licei Casorati e Antonelli: ultimati i lavori

"Si è trattato di lavori importanti e particolarmente meticolosi, ma che sono comunque stati effettuati in tempo record".

Licei Casorati e Antonelli: ultimati i lavori
Attualità Novara, 05 Novembre 2022 ore 06:16

Sono stati presentati “in loco”, nella mattina del 4 novembre, i lavori che il Settore Edilizia scolastica della Provincia di Novara ha eseguito all’interno dell’edificio, di proprietà dell’Ente, in via Camoletti a Novara, che ospita il Liceo musicale Casorati e la succursale del Liceo scientifico “Antonelli”.

I dettagli

"A seguito della fine lavori, sono stati consegnati lo scorso 2 novembre – spiega il consigliere delegato Andrea Crivelli –  i documenti con i quali viene comunicata ai Dirigenti delle due Istituzioni scolastiche la possibilità di riprendere nell’immediato le attività didattiche all’interno degli spazi in questione. Come noto, questo intervento, per il quale la Provincia, in situazione di urgenza, ha subito individuato risorse pari a quasi 180.000 euro, si è reso necessario per i danni che si erano verificati sugli intonaci a causa di un episodio eteorologico eccezionale avvenuto pochi giorni prima dell’inizio dell’anno scolastico in corso.
I tecnici hanno definito le modalità di intervenuti sugli intonaci, sui quali erano stati riscontrati alcuni sfondellamenti, mediante messa in sicurezza attraverso la realizzazione di una controsoffittatura strutturale.

Per poter procedere, l’intervento ha inizialmente previsto la rimozione di tutte le lampade a servizio di aule, laboratori, corridoi e servizi igienici. Sono state quindi posati gli elementi in acciaio sui quali poter ancorare la controsoffittatura, realizzata con cartongesso mediante tecnologia brevettata:
questa ha la funzione di tenuta degli intonaci, che si trovano a soli tre centimetri rispetto alla controsoffittatura, che rappresenta una garanzia, in termini di sicurezza, per l’ammortizzazione dell’eventuale distacco di intonaci ammalorati. Il controsoffitto è stato quindi rasato, stuccato e rifinito con una tinteggiatura adatta alla funzionalità e realizzata con materiali certificati anche per quanto riguarda l’anallergicità dei prodotti impiegati. Al termine di questi lavori sono stati ricollocati tutti i corpi illuminanti nelle loro ubicazioni originali. Va ricordato anche il fatto che il nuovo controsoffitto è stato certificato ed è garantito anche da una polizza postuma di durata decennale.

"Si è trattato di lavori importanti e particolarmente meticolosi, ma che sono comunque stati effettuati in tempo record: l’opera era stata infatti avviata lo scorso 4 ottobre e, come avevamo promesso, si è conclusa in meno di un mese grazie all’efficienza e alla costante presenza del Servizio Edilizia scolastica dell’Ente. Quello appena concluso è, comunque, solo l’ultimo intervento che riguarda via Camoletti: non dimentichiamo, infatti, che già nel 2018 avevamo eseguito alcune opere per una nuova e più funzionale organizzazione degli spazi interni. Nel luglio di quest’anno, poi, sono poi stati ultimati i lavori per altri 200.000 euro funzionali al rilascio della Scia anti-incendio dell’edificio. Fatti, questi – conclude il consigliere Crivelli – che denotano la grande attenzione alle esigenze di questo edificio e del Liceo musicale da parte della Provincia".

Seguici sui nostri canali