Attualità
Iniziative

Lilt Novara torna in piazza

In occasione della Giornata senza Tabacco.

Lilt Novara torna in piazza
Attualità Novara, 25 Maggio 2022 ore 06:51

Dopo il lungo periodo di restrizioni per il contenimento della pandemia la Lega italiana per la lotta contro i tumori di Novara torna finalmente in piazza.

I dettagli


Martedì 31 maggio in occasione della Giornata mondiale senza tabacco i volontari saranno presenti con uno stand dalle 9 alle 18 sotto i portici di via Rosselli di fronte al Duomo, in centro a Novara, insieme al Dr. Giovanni Pistone, referente del Centro per il trattamento del tabagismo dell’Asl di Novara, per sensibilizzare ed informare sulle conseguenze negative del fumo di tabacco. Durante la Giornata ci si potrà sottoporre gratuitamente alla spirometria. Il tema scelto dall’Organizzazione mondiale della sanità per questa edizione della Giornata è "Il tabacco: una minaccia per il nostro ambiente". Il fumo infatti ha un forte impatto sulla nostra salute, basti ricordare che è la prima causa di morte per cancro e determina molti dei tumori più frequenti (ad esempio polmone, cavo orale, faringe, laringe ed esofago). Il fumo danneggia però fortemente anche l’ecosistema: con un’emissione annua di gas serra equivalente a 84 megatoni di anidride carbonica, l'industria del tabacco contribuisce al cambiamento climatico e riduce la resilienza climatica. Ogni anno vengono distrutti circa 3,5 milioni di ettari di terreno per la coltivazione del tabacco contribuendo così alla deforestazione, soprattutto nei paesi in via di sviluppo. Ciò costituisce senza dubbio un altro valido motivo per smettere di fumare.

Prima dell’iniziativa in piazza per la Giornata mondiale senza tabacco, Lilt Novara invita a un altro importante appuntamento. Giovedì 26 maggio alle ore 18:30 si inaugura presso la galleria Window Arte in corso Italia 7 a Novara, la mostra collettiva benefica a favore di Lilt Novara LILT ART OFF. L'esposizione rimarrà allestita fino al 30 giugno. Chi è interessato ad aggiudicarsi una o più opere in mostra potrà farlo con un contributo che sarà devoluto a Lilt Novara per i suoi progetti di prevenzione e di sostegno ai malati oncologici. Per informazioni si può contattare via WhatsApp il numero 346 3794247 o scrivere una e-mail a windowarte@libero.it. Lilt Novara ringrazia ancora una volta Massimo Romani, ideatore dell’iniziativa, e tutti gli artisti che hanno donato negli anni le loro opere: ogni contributo per Lilt Novara è importantissimo per proseguire nel difficile ma non impossibile cammino per vincere i tumori.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter