Schianto avvenuto nel borgomanerese

Lutto per Remo Filippone: "Gigante buono, ci mancherai"

Cordoglio e ricordi per il motociclista 70enne morto in un incidente

Lutto per Remo Filippone: "Gigante buono, ci mancherai"
Pubblicato:

Cordoglio e ricordi per il motociclista 70enne morto in un incidente.

"Gigante buono, ci mancherai"

«Purtroppo un tragico incidente in moto ha portato via a Gattinara un Gattinarese Docg. Il carnevale, la battaglia, sono sempre stati il vanto di Remo, sempre presente e sempre a disposizione delle nostre tradizioni. Mi spiace tantissimo, se ne va improvvisamente un pezzo di storia della nostra città. Ciao Remo, fai buon viaggio, ci mancherai infinitamente. Ti immagino sulla torretta con la lancia in mano, sorridente come sempre».

Sono parole postate poco dopo la tragedia dal vice sindaco Daniele Baglione, che ha voluto condividere sulla sua pagina social lo sconcerto di tutta la citta per l’incidente che ha provocato la morte di Remo Filippone, 70enne conosciutissimo e benvoluto da tutti.

Una città incredula

Filippone era un grande appassionato di moto, e anche ieri, domenica 12 maggio, era partito con la sua due ruote per un giro sulle sponde del Lago Maggiore. Sulla strada del ritorno, a fine pomeriggio, all’altezza di una rotonda, l’impatto con una vettura.

Per Remo, sbalzato sull’asfalto, non  c’è stato nulla da fare. In poche ore la notizia si è diffusa in città, e già in serata gran parte degli amici erano a conoscenza della tragedia. Remo “Bavash” era il classico amico di tutti, appassionato del carnevale cittadino, dove aveva partecipato alle storiche battaglie dei carri, e dove era tra i “fasulèe”, quelli che cucinano la fagiolata. Tanti ne parlano come di un “gigante buono”.

Su Facebook si trova perfino un suo video, riferito appunto al carnevale e risalente a parecchi anni fa.

Tanti ricordi

Nelle ore scorse sono stati tantissimi i ricordi postati sui social. Chi lo ricorda per una chiacchierata, chi per qualche momento di allegria nel carnevale, chi per aver condiviso la passione per la moto. Tutta la città si stringe inoltre ai familiari.

Al momento non è ancora stato dato il nulla osta per il funerale. Sulla dinamica dell’incidente sono state subito avviate le indagini da parte delle forze dell’ordine.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali