Attualità
Il caso

Masterplan di Malpensa: Provincia ed enti locali al lavoro per le osservazioni

La scadenza prevista per il deposito della documentazione è il 16 dicembre

Masterplan di Malpensa: Provincia ed enti locali al lavoro per le osservazioni
Attualità 07 Dicembre 2021 ore 07:00

Masterplan di Malpensa: la Provincia, le associazioni coinvolte, i comitati e i Comuni sono al lavoro in vista della data del 16 dicembre, quando dovranno essere depositate le osservazioni in vista del futuro sviluppo dell'aeroporto.

Masterplan di Malpensa: il 16 dicembre si raccolgono le osservazioni

In vista della scadenza del prossimo 16 dicembre per il deposito delle osservazioni sul Masterplan di Malpensa 2035 in merito alla procedura di Valutazione integrata ambientale da presentare al Ministero della Transizione ecologica, si è tenuta nei giorni scorsi una riunione della Segreteria del Coordinamento degli Enti Locali interessati dalle rotte di volo dell’aeroporto di Malpensa.

Ora la condivisione con Comitati e Comuni

La Provincia e i tecnici hanno illustrato i contenuti del lavoro finora svolto, con l’impegno, prima di procedere con l’invio al Ministero del materiale definitivo, di condividerlo insieme con i Comuni interessati, l’Ente di gestione Parco del Ticino e Lago Maggiore e i Comitati Covest e Cittadini di Varallo Pombia, che, a loro volta, faranno pervenire a Palazzo Natta, per conoscenza, eventuali osservazioni.

In cantiere anche una relazione regionale

"La Provincia - fanno sapere da Novara - attende inoltre di conoscere i contenuti della relazione che è in fase di autonoma predisposizione da parte dell’assessorato ai Trasporti della Regione Piemonte, con il coinvolgimento di tutte le Direzioni interessate, e che sarà inviata non appena conclusa, oltre che di quella alla quale sta lavorando Arpa Piemonte".