Attualità
Iniziativa

Nova Coop, “Dona la spesa” in questo caso a favore degli animali

Appuntamento per sabato 16.

Nova Coop, “Dona la spesa” in questo caso a favore degli animali
Attualità Ovest Ticino, 12 Luglio 2022 ore 06:04

Sabato 16 luglio in 45 punti vendita della rete Nova Coop in Piemonte e alta Lombardia torna la raccolta alimentare “Dona la Spesa” dedicata agli animali meno fortunati. Per tutta la giornata, presso i punti vendita aderenti, sarà possibile offrire il proprio contributo per la cura e la nutrizione degli animali da affezione privi di una casa acquistando prodotti di prima necessità (crocchette, scatolette di cibo umido, biscotti) e donandoli ai Soci Coop e ai volontari presenti in negozio, appartenenti alle associazioni e alle strutture territoriali che si occupano di salvaguardare gli amici a quattro zampe in cerca di una sistemazione.

Sul territorio della provincia di Novara saranno coinvolti: i supermercati e superstore di Cameri, Novara – Via Fara, Oleggio e Trecate e gli Ipercoop di Borgomanero e Galliate.

Lo scorso anno la colletta solidale ha permesso di raccogliere oltre 50 mila pezzi immediatamente devoluti alla rete di canili, gattili e altre realtà che si occupano di sostegno ad animali meno fortunati.

Ogni anno l’estate rappresenta il periodo più critico per chi si occupa di supporto ad animali randagi o senza casa poiché in coincidenza con le vacanze estive si verifica un brusco aumento degli episodi di abbandono. Si stima che in Italia vengano abbandonati ogni anno circa 130 mila animali da compagnia, tra cui 80 mila gatti e 50 mila cani.

Con questa raccolta tematica dedicata agli amici animali, Nova Coop prosegue il suo impegno per generare valore positivo collaborando con le forze vive delle comunità in cui opera. Le campagne “Dona la Spesa” permettono di portare aiuto immediato a chi ne ha più bisogno, in sinergia con onlus e associazioni locali del terzo settore, e coprono diversi focus tematici nel corso dell’anno: raccolta di beni alimentari e prodotti di prima necessità, raccolta di materiali didattici e di cancelleria e, appunto, raccolta di cibo e beni di prima necessità per gli animali da affezione.

<Come ogni anno rinnoviamo il nostro impegno in favore degli animali meno fortunati – dichiara Carlo Ghisoni, Direttore Politiche Sociali di Nova Coop – per offrire un supporto concreto alle tante realtà associative che si occupano di contrastare la piaga degli abbandoni e fornire un rifugio, che si spera temporaneo, a queste creature. In questa edizione abbiamo potenziato ulteriormente i nostri legami con il territorio, attivando raccolte e collaborazioni presso 45 punti vendita, contro i 41 dello scorso anno, a testimonianza dell’estrema importanza di questo tipo di azioni e anche della nostra volontà di rafforzare sempre più la nostra rete di partnership e contatti per essere ancora più incisivi>.
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter